Clima, la circolazione nell’Oceano Atlantico si indebolisce: l’Europa rischia inverni più rigidi, ondate di calore e siccità

Focus sull’Atlantic Meridional Overturning Circulation: un ulteriore indebolimento dell’AMOC potrebbe provocare inverni più intensi e un aumento di ondate di calore e siccità in tutta Europa Le correnti marine dell’Atlantic Meridional Overturning Circulation (AMOC) sono vitali nel trasporto del calore dai tropici all’emisfero settentrionale, ma una nuova ricerca suggerisce che il cambiamento climatico potrebbe mettere fuori gioco l’AMOC molto prima di quanto previsto: ciò potrebbe […]

» Read more

Arrivano le batterie ad acqua di mare: più efficienti e meno inquinanti

Le nuove batterie mostrano efficienza e resistenza che non hanno nulla da invidiare alle batterie a litio. É una batteria economica, rapida, ma soprattutto alimentata ad acqua di mare quella messa a punto da Xianonan Shan, professore di Ingegneria Elettronica e Informatica all’Università americana di Houston, in uno studio pubblicato su Nature Communications. Non si contano i vantaggi che sarebbe in grado di garantire questo […]

» Read more

Le praterie di Posidonia possono catturare ed estrarre la plastica che finisce nel Mar Mediterraneo

Le piante marine raccolgono la plastica nelle palle di Poseidone che poi si spiaggiano Secondo lo studio “Seagrasses provide a novel ecosystem service by trapping marine plastics”, pubblicato su  Scientific Reports da un team di ricercatori dell’Universitat de Barcelona (UB), «Le praterie di Posidonia oceanica – una fanerogama marina endemica del Mediterraneo che svolge un importante ruolo ecologico nell’ambiente marino – possono catturare le materie […]

» Read more

Cerere è un pianeta nano con un ocenano affermano gli scienziati

Il pianeta nano Cerere – a lungo considerato una roccia spaziale sterile – è un mondo oceanico con serbatoi di acqua di mare sotto la sua superficie, lo ha scoperto un’importante missione di esplorazione spaziale. Cerere è l’oggetto più grande nella  fascia di asteroidi  tra Marte e Giove, che ha permesso alla sonda spaziale Dawn della NASA di acquisire immagini ad alta […]

» Read more

Ogni 20000 anni il deserto del Sahara si trasforma in una distesa verdeggiante

Da deserto a pianura verde e viceversa: l’area cambia radicalmente aspetto ogni 20mila anni in sincronia con l’attività dei monsoni. La scoperta del MIT Il deserto del Sahara è uno dei luoghi più aspri e più inospitali del pianeta, coprendo gran parte del Nord Africa tra migliaia di chilometri quadrati di rocce e dune battute dal vento. Ma non è […]

» Read more

Contemplare il mare ha benefici per la salute

Ami il mare? Hai la possibilità di vederlo spesso? Allora sei fortunato! Farlo ha tutti questi vantaggi. Se vedi le foto di alcune spiagge paradisiache e stai morendo dalla voglia di essere lì, dovresti pensare di prendere più sul serio questa idea. Ancora di più: la città costiera più vicina a casa tua potrebbe essere l’opzione migliore per questa vacanza. Sai perché? Hanno dimostrato che […]

» Read more

Mare in ebollizione con metano su scala “mai visto prima”in Siberia

Una spedizione nel Mare della Siberia orientale ha riportato due esempi di ciò che gli scienziati temono da tempo: le fontane di metano gorgogliano in superficie mentre il materiale ghiacciato sul fondo dell’oceano si scioglie dopo un’estate insolitamente calda . Finora le aree colpite sono troppo piccole per avere un impatto globale, ma potrebbero essere il presagio di cose peggiori a venire.

» Read more

Scoperto un enorme ammasso di polpi in cova al largo della California. Uno spettacolo mai visto (VIDEO)

polpi

 E ‘stato alla fine di una spedizione di tre giorni nel Davidson Seamount. un habitat marino  roccioso profondo  a circa 80 miglia a sud-ovest di Monterey, in California, che gli scienziati hanno visto qualcosa di eccezionale: più di un migliaio di polpi riuniti insieme a più di 3.000 metri  di profondità, in quella che hanno definito una posizione “meditabonda” con […]

» Read more

Acqua potabile infinita gratis per tutti depurando e desalinizzando l’acqua di mare, ecco come

Desalinizzare l’acqua di mare e depurare quella non potabile: sulla prima ambiziosa missione è al lavoro un gruppo di ricercatori dell’Università di Manchester, attraverso l’utilizzo di membrane composte da ossido di grafene. Le membrane riescono a bloccare le molecole di sale rilasciando solo l’acqua.

» Read more
1 2