Polemica a Taiwan: 154 gatti di razza sono stati soppressi per paura di infezioni

Nella nazione asiatica hanno scelto di togliere la vita a questi felini. La decisione è stata presa per prevenire la diffusione di malattie, poiché si trattava di animali destinati a essere introdotti clandestinamente nei suoi confini. C’è polemica a Taiwan per il sacrificio di 154 gatti di razza per paura di contagi . Nel mezzo della crisi sanitaria globale, si è preferito evitare […]

» Read more

L’impatto climatico dei cinghiali supera quello di un milione di auto

In tutto il mondo, i cinghiali e i maiali rinselvatichiti si trovano in un’area di circa 36.000 – 124.000 km2 La minaccia dei cinghiali è reale, indipendentemente dal fatto che il loro numero vada dal piccolo branco che devasta un vigneto o dai milioni ormai diffusi in Europa e in Italia. I maiali selvatici hanno danneggiato praticamente ogni ecosistema che hanno invaso, […]

» Read more

100mila anni fa in Medio Oriente vivevamo accanto a un altro tipo di esseri umani finora sconosciuti

Erano gli antenati dei Neanderthal che hanno colonizzato l’Europa e l’Asia? Lo studio “A Middle Pleistocene Homo from Nesher Ramla, Israel”, pubblicato su Science da un team internazionale di ricercatori guidato dall’Università di Tel Aviv e del quale fanno parte anche Giorgio Manzi e Fabio Di Vincenzo e Antonio Profico dell’università La Sapienza di Roma (Di Vincenzo è ora all’università di Fiorenze) ha identificato un tipo […]

» Read more

Riconosciuto “ufficialmente” il quinto oceano della Terra: il gelido Oceano Meridionale

I cartografi della National Geographic Society, che si occupa di mappe sin dal 1915, hanno riconosciuto ufficialmente il quinto oceano della Terra, l’Oceano Meridionale. A differenza degli altri oceani, i cui “confini” sono legati alle masse continentali, l’Oceano Meridionale è definito dallo scorrere della Corrente Circumpolare Antartica. Osservando il pianeta Terra dallo spazio il dettaglio più spettacolare è indubbiamente il […]

» Read more

Sesta estinzione di massa: alla biodiversità ci vorranno milioni di anni per riprendersi

La distruzione della biodiversità sta procedendo a un ritmo allarmante: più veloce dell’estinzione dei dinosauri «L’attuale tasso di estinzione supera quello alla fine del Cretaceo, quando si sono estinti i dinosauri».  E’ l’allarmante conclusione dello studio “Current extinction rate in European freshwater gastropods greatly exceeds that of the late Cretaceous mass extinction”, pubblicato su Communications Earth & Environment da un team internazionale condotto dalla […]

» Read more

Greenpeace, strage silenziosa in Lombardia: 10 milioni di api non tornano all’alveare

Le morie avvengono in coincidenza con la semina di mais trattato con pesticidi A una settimana dal 20 maggio,  la Giornata mondiale delle api, Greenpeace denuncia che, a causa dell’agricoltura intensiva le api sono sempre più a rischio nel nostro Paese, in particolare in Lombardia,. Secondo l’organizzazione ambientalista, «A partire dalla fine di marzo, alcuni apicoltori hanno iniziato a segnalare […]

» Read more

Arthur, il più grosso orso della Romania (e d’Europa) ammazzato per divertimento dal principe del Liechtenstein

Abbattuto in un’area protetta con la scusa di eliminare un’orsa problematica. VGT e Agent Green: mettere fine alla caccia di trofei Sta facendo scalpore in Romania e un po’ in tutta Europa la denuncia di due associazioni ambientaliste, l’austriaca Verein Gegen Tierfabriken (VGT) e la rumena Agent Green che accusano il principe Emanuel von und zu Liechtenstein di aver ucciso […]

» Read more

«Gli Alieni? Molto simili a noi, lo dice l’evoluzione»

Se mai un giorno troveremo altre forme di vita nell’universo, potrebbero essere così differenti da noi, così sorprendenti, da non essere nemmeno riconoscibili. Ê l’opinione della maggior parte degli studiosi, convinti che la biodiversità sperimentata sul piccolissimo pianeta chiamato Terra non sia che l’indice di una incredibile molteplicità di potenziali forme biologiche riscontrabili in miliardi di altri mondi ancora sconosciuti. Ma c’è anche qualche […]

» Read more

Hotel e fermate del bus “verdi” per le api hanno salvato 200mila impollinatori in Olanda

C’è uno Stato europeo che ha davvero a cuore il futuro delle api: i Paesi Bassi, nazione nota in tutto il mondo per i suoi splendidi fiori. Qui le istituzioni hanno introdotto un programma che prevede la creazione di “hotel” e punti di sosta per le api. In particolare, Amsterdam ha aderito ad una serie di iniziative che prevedono la creazione di più […]

» Read more

Primavera silenziosa: in 30 anni scomparsi il 70% di api e farfalle per mano dell’uomo

Un esercito silenzioso quello degli impollinatori tra bombi, farfalle, api selvatiche, vespe, falene, sirfidi, un mondo colorato che sta progressivamente scomparendo.  Negli ultimi 30 anni abbiamo perso in Europa oltre il 70% della biomassa di insetti volatori, appartenenti non solo alle specie più rare ma anche alle specie più comuni, da cui dipende il fondamentale servizio ecosistemico dell’impollinazione. E il […]

» Read more
1 2 3 7