In Autostrada arriva un muro di alberi di 11 km per schermare le città dalle emissioni

Una fascia alberata di 11 chilometri lungo l’Autostrada del Sole sorgerà all’altezza di Parma. Si chiamerà Parma KmVerde ed è uno dei progetti approvati nel protocollo di intesa firmato dal Comune e da varie associazioni cittadine per raggiungere l’obiettivo di Parma capitale verde europea 2022. 11 chilometri di alberi lungo l’Autostrada del Sole è un progetto che presto vedrà la […]

» Read more

Nel reattore nucleare di Chernobyl scoperto un fungo che protegge dalle radiazioni

Un team di ricercatori ha testato una specie, isolata in uno dei reattori distrutti dalla catastrofe del 1986, sulla Stazione Spaziale Internazionale. I risultati, pubblicati su New Scientist, indicano che potrebbe essere la chiave per vivere su Marte. Una delle principali sfide delle missioni spaziali di lunga durata è capire come proteggere gli astronauti dalle radiazioni emesse dal Sole e […]

» Read more

Mascherine e guanti abbandonati rischiano di fare una strage di animali selvatici

Per proteggerci dal coronavirus SARS-CoV-2 e contrastare la diffusione della pandemia è doveroso utilizzare le mascherine laddove è richiesto, ma così come è importante indossarle, lo è anche il corretto smaltimento. Purtroppo l’inciviltà sta già causando un enorme problema ambientale, con DPI abbandonati ovunque e il rischio di uccidere moltissimi animali. Secondo un recente studio condotto da scienziati portoghesi e […]

» Read more

Catturata la prima immagine in assoluto di due esopianeti intorno a una stella simile al sole

Il Very Large Telescope dell’Eso ha catturato la prima immagine in assoluto di una giovane stella simile al Sole accompagnata da due esopianeti giganti. Le immagini di sistemi con più esopianeti sono estremamente rare e – fino ad ora – gli astronomi non avevano mai osservato direttamente più di un pianeta in orbita intorno a una stella simile alla nostra. […]

» Read more

Le microplastiche penetrano anche nelle piante che mangiamo

Studio dell’Accademia cinese delle scienze: un processo che potrebbe introdurre le microplastiche nella catena alimentare Le microplastiche sono ormai diffuse in tutti gli oceani e in altri ecosistemi acquatici, si possono trovare nei frutti di mare, nei tessuti di pesci e cetacei e persino nel sale. Dato che questi minuscoli frammenti di plastica inferiori a 5 millimetri sono onnipresenti, gli scienziati […]

» Read more

Spagna: coronavirus in allevamento di visoni. Abbattimento per 92.700 esemplari

Gli animali da pelliccia si infettano in maniera simile agli uomini. Il Dipartimento dell’Agricoltura, del Bestiame e dell’Ambiente del governo dell’Aragona ha ordinato l‘abbattimento dei 92.700 visoni presenti in una fattoria in cui si è verificato un massiccio contagio di coronavirus, che ha colpito sia gli animali che alcuni lavoratori. Secondo un campione, l’87% degli esemplari allevati nell’allevamento nella città di La Puebla […]

» Read more

I meravigliosi colori degli insetti intrappolati nell’ambra di 99 milioni di anni

Incredibili davvero i colori di questi esemplari di insetti, perfettamente conservati nell’ambra risalente a 99 milioni di anni, quando i dinosauri vagavano ancora sulla Terra. Un nuovo studio pubblicato su Proceedings of the Royal Society B mostra in modo stupendo come apparivano alcuni insetti del Cretaceo medio, facendo luce sul comportamento e sull’ecologia degli insetti nel profondo passato geologico. È insolito che […]

» Read more

Alcuni topi sono stati guariti dal Parkinson

Inaspettatamente un team dell’università della California-San Diego ha “curato” il morbo di Parkinson nei topi convertendo gli astrociti in neuroni Sostituire i neuroni persi a causa di malattia neurodegenerativa è un obiettivo a cui i neuroscienziati di tutto il mondo lavorano da tempo, senza però riuscire a raggiungere risultati davvero soddisfacenti. Ora però uno studio pubblicato su Nature sembra segnare una svolta: gli scienziati dell’università della California […]

» Read more

Registrato picco di radioattività in Europa: possibile problema a centrale nucleare

Gli strumenti che monitorano la radioattività hanno rilevato una misteriosa impennata nelle concentrazioni di alcuni radionuclidi nei Paesi del Nord Europa. Secondo gli esperti potrebbe esserci stato un problema col combustibile utilizzato in una centrale nucleare, ma al momento non ci sono conferme sull’origine del fenomeno. Un anomalo picco di radiazioni è stato registrato negli scorsi giorni in alcuni Paesi […]

» Read more

Ecco come l’Italia può diventare 100% rinnovabile (VIDEO)

Nei prossimi dieci anni si avrebbe la creazione di 163 mila posti di lavoro Rapporto di Greenpeace: un’Italia a emissioni zero porterebbe vantaggi economici e per l’ambiente e più occupazione In contemporanea con gli Stati generali dell’economia, organizzati dal governo per pianificare l’utilizzo dei fondi Ue destinati al rilancio del Paese, Greenpeace Italia ha lanciato il rapporto  “Italia 1.5”,  che presenta come […]

» Read more
1 2 3 19