Covid, non solo visoni. Greenpeace: continuiamo a finanziare allevamenti intensivi che favoriscono la trasmissione di malattie infettive

Bellanova: PAC orientata alle nuove sfide della sostenibilità ambientale. Gli ambientalisti: non è vero Dopo che la Danimarca ha avviato la richiesta di sopprimere 17 milioni di visoni allevati, perché portatori di una variante mutata del Covid 19 che potrebbe rendere inefficaci i vaccini di prossima diffusione, sulla questione interviene anche Federica Ferrario, responsabile campagna agricoltura di Greenpeace Italia: «Questo […]

» Read more

Scoperto un gene per sconfiggere la muffa grigia: verso specie vegetali più resistenti senza i pericolosi pesticidi

Identificato un nuovo gene capace di contrastare l’invasione dei patogeni fungini e in particolare di Botrytis cinerea in numerose specie vegetali Nel settore agronomico, i patogeni delle piante rappresentano un grave problema in quanto causano ingenti perdite dei raccolti e in alcuni casi intossicano i cibi di origine vegetale secernendo micotossine potenzialmente pericolose anche per la salute dell’uomo. Fra gli […]

» Read more

Droni per rimboschire il pianeta: pianteranno un miliardo di alberi entro il 2028

Questo è un piano interessante, delineato da una startup canadese. L’idea è quella di sfruttare la mobilità di questi dispositivi per spargere semi di pini, abeti e altre specie vegetali. Come possiamo rimboschire il pianeta? È sicuramente una domanda che molti di noi si sono posti. Ora, sembra che useranno la tecnologia per questo, poiché saranno i droni a piantare un miliardo di alberi . Entro […]

» Read more

Il polpo sente i sapori con i tentacoli

Un altro dei tanti superpoteri dei polpi: assaggiano le prede con cellule speciali nelle loro ventose I polpi sono invertebrati noti per la loro intelligenza e per i loro sofisticati comportamenti di predazione e fuga. Caratteristiche facilitate da un sistema nervoso distribuito perifericamente che consente loro di elaborare sensazioni avanzate  con i loro lunghi tentacoli flessibili e indipendenti dal loro […]

» Read more

Caccia: l’Europa mette al bando alle munizioni al piombo nelle zone umide

Lipu: «Sconfitte le lobby venatorie». Wwf: l’Italia si adegui subito al voto e vieti totalmente le cartucce al piombo La Commissione ambiente, sanità e sicurezza alimentare (Envi) , la più grande del Parlamento europeo, ha vietato a maggioranza l’’utilizzo delle munizioni al piombo nelle aree umide di tutta Europa, accogliendo così l’approvazione, avvenuta a settembre, da parte del Reach Committee […]

» Read more

Per altri 15 anni il Perù rimarrà libero dagli OGM

Questa nazione vietata questi raccolti grazie al Congresso, la moratoria su questi prodotti viene prorogata per altri quindici anni. Questa è un’ottima notizia: per altri 15 anni, il Perù rimarrà libero dall’uso di OGM . È considerata una spinta all’agricoltura tradizionale. Inoltre, promuove una dieta più naturale, senza dubbio, un’iniziativa che suscita buone opinioni. La verità è che si tratta di un voto a […]

» Read more

“L’Oceano Artico sta morendo”: la terribile conclusione al rientro della più grande missione scientifica al Polo Nord

La più grande spedizione di ricerca artica della storia è tornata alla base: dopo 13 mesi nell’Artico, la missione a bordo della nave Polarstern dell’Istituto tedesco Alfred Wegener ha consentito di raccogliere informazioni tali da fornire agli scienziati un ampio quadro sul futuro dell’Artico nel pieno della crisi climatica. E li ha resi certi di una cosa: l’Artico è l’epicentro del cambiamento climatico. […]

» Read more

Per comunicare con i gatti socchiudi gli occhi: lo interpretano come un ‘sorriso’ e rispondono

Un team di ricerca britannico guidato da scienziati dell’Università del Sussex ha dimostrato che per stringere un legame con un gatto, anche con uno che non si è mai visto prima, è sufficiente socchiudere gli occhi lentamente fino a chiudere le palpebre per un paio di secondi. I gatti lo interpretano come un “sorriso” e ricambiano, divenendo più ricettivi e […]

» Read more

Le ondate di caldo marine sono dovute all’attività umana e sono 20 volte più frequenti

Se non ci poniamo obiettivi climatici ambiziosi, scompariranno alcuni preziosi ecosistemi marini Secondo lo studio “High-impact marine heatwaves attributable to human-induced global warming”, pubblicato su Science da Charlotte Laufkötter, Jakob Zscheischler, Thomas Frölicher dell’Oeschger-Zentrums für Klimaforschung (OCCR) dell’Universität Bern, a causa dell’attività antri opica, le ondate di caldo nei mari del mondo sono diventate 20 volte più frequenti, distruggendo gli ecosistemi marini […]

» Read more

In Autostrada arriva un muro di alberi di 11 km per schermare le città dalle emissioni

Una fascia alberata di 11 chilometri lungo l’Autostrada del Sole sorgerà all’altezza di Parma. Si chiamerà Parma KmVerde ed è uno dei progetti approvati nel protocollo di intesa firmato dal Comune e da varie associazioni cittadine per raggiungere l’obiettivo di Parma capitale verde europea 2022. 11 chilometri di alberi lungo l’Autostrada del Sole è un progetto che presto vedrà la […]

» Read more
1 2 3 20