UN’AUTENTICA SCOPERTA STORICA: LA DECODIFICAZIONE DEI GLIFI, SIMBOLI ANCESTRALI, INCISI SULLE MURA CICLOPICHE DEL SITO ARCHEOLOGICO DI CROCCIA COGNATO, NELLE PICCOLE DOLOMITI LUCANE, BASILICATA

L’inedita DECODIFICAZIONE è frutto dell’impegno ultraventennale della prof.ssa Teri Volini, ricercatrice indipendente, studiosa , linguista, saggista, docente, conferenziera, che ha di recente pubblicato un saggio di pagg. 160 su tale argomento. Si tratta di un vero e proprio “scoop”, in quanto questi simboli ancestrali non erano mai stati attenzionati a dovere, né tantomeno decodificati, mancandone – a chi avrebbe dovuto […]

» Read more

Egitto: scoperto papiro di 16 metri con incantesimo del Libro dei Morti

Gli archeologi che lavorano nella regione egiziana di Saqqara hanno portato alla luce per la prima volta in un secolo un antico papiro lungo 16 metri. Saqqara è una vasta necropoli dell’antica capitale egiziana Menfi, un sito Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO che ospita più di una dozzina di piramidi, luoghi di sepoltura di animali e antichi monasteri cristiani copti. Gli scienziati […]

» Read more

Perché gli edifici romani durano così a lungo? Gli scienziati svelano il mistero

Il calcestruzzo romano, in molti casi, ha dimostrato di essere più duraturo del suo equivalente moderno, che può deteriorarsi in pochi decenni. Il motivo sarebbe un ingrediente segreto. Gli scienziati svelano il segreto che si cela dietro la resistenza delle mura romane durate oltre duemila anni. Il motivo per cui il calcestruzzo antico spesso è più duraturo e resistente di […]

» Read more

Turchia: scoperti bellissimi orecchini in oro risalenti al Medioevo

Un prezioso paio di orecchini è stato riportato alla luce dagli archeologi durante gli scavi in Turchia. Un paio di orecchini d’oro a forma di lince sono stati portati alla luce vicino alle rovine di Ani, l’antica metropoli conosciuta come la “città delle mille e una chiesa”, al confine orientale della Turchia, dall’altra parte del fiume Akhuryan, dall’Armenia. Gli orecchini […]

» Read more

Magnifiche città Maya perdute scoperte sotto la fitta giungla del Guatemala

Un’intera civiltà Maya perduta, con centinaia di città e villaggi connessi da 177 chilometri di strade, è stata scoperta sotto la giungla del Guatemala. Una grande civiltà Maya precedentemente sconosciuta è stata individuata sotto la fitta vegetazione del Guatemala settentrionale, dove si celano intere città perdute. Si tratta di una scoperta straordinaria per estensione (circa 1.800 chilometri quadrati) e caratteristiche […]

» Read more

C’era più di una Cleopatra nell’antico Egitto

Pochissime persone non hanno sentito parlare di Cleopatra, una delle donne più famose della storia. Ricordata come una seducente tentatrice, non solo l’amante di Giulio Cesare ma anche la moglie di Marco Antonio , il suo suicidio segnò notoriamente l’annessione dell’Egitto all’Impero Romano. Ma sapevi che c’era più di una Cleopatra nell’antico Egitto? Durante la dinastia tolemaica , l’ultima dinastia egizia indipendente, Cleopatra era un nome […]

» Read more

Israele: scoperta la tomba della levatrice che fece nascere Gesù

Recenti scavi hanno rivelato l’incisione ‘Salomè, che era la levatrice di Maria’ in una grotta trovata in una foresta. Si ritiene che una grotta sepolcrale di 2000 anni trovata nella foresta di Lachish sia la tomba della levatrice che aiutò alla nascita di Gesù, in seguito agli scavi che hanno scoperto iscrizioni che citano “Salome, che era la levatrice di […]

» Read more

Enorme tomba egizia scoperta con ritratti di mummie straordinariamente rari-Video

Un enorme edificio funerario è stato scavato dai ricercatori nel sito archeologico di Gerza a Fayum, in Egitto. Sono stati scoperti manufatti rari, ma una collezione di ritratti di mummie rappresenta la prima scoperta del genere da oltre 100 anni. Fondata nel III secolo a.C. a circa 80 chilometri a sud del Cairo , Gerza era un villaggio centrale nel Fayum all’interno del progetto […]

» Read more

Scoperta nuova piramide in Egitto: dedicata alla misteriosa regina Neith

La nuova piramide scoperta vicino alla tomba di Tutankhamon era dedicata ad una misteriosa regina fino ad ora sconosciuta: Neith Quella della piramide della regina Neith è una scoperta eccezionale, annunciata direttamente da Zahi Hawass. La nuova piramide dell’antica regina egizia finora non documentata è stata rinvenuta insieme a un deposito di oltre 300 bare, 100 mummie e centinaia di manufatti […]

» Read more
1 2 3 67