I Neanderthal mangiavano squali, delfini e frutti di mare

Uno studio rivela che i Neanderthal erano pionieri nello sfruttamento delle risorse marine L’immagine dei Neanderthal che vivevano al freddo nella tundra cacciando a mammut è distorta: vivevano soprattutto in Italia e nella penisola iberica Lo studio “Last Interglacial Iberian Neandertals as fisher-hunter-gatherers”, pubblicato su Science da un team internazionale di ricercatori, guidato da João Zilhão dell’ICREA – Universitat de Barcelona e del quale […]

» Read more

Una misteriosa struttura di 25.000 anni fa costruita con le ossa di 60 mammut

La struttura trovata deve essere stata importante per chi l’ha costruita, dal momento che ci sono voluti tempo e fatica. Questa è la percezione dell’archeologo dell’Università di Exeter, Alexander Pryor. È l’autore principale di uno studio pubblicato su Antiquity. L’esempio dell’architettura del periodo glaciale è stato scoperto in Russia, a Kostenki, nel 2014. Nella regione ci sono circa 70 strutture di questo […]

» Read more

Trovate prove dell’impatto di una cometa frammentata che avrebbe causato la distruzione di uno dei primi insediamenti umani al mondo

Prima che la diga di Taqba sbarrasse il fiume Eufrate nel nord della Siria negli anni ’70, un sito archeologico di nome Abu Hureyra testimoniava il momento in cui gli antichi nomadi si stabilirono e iniziarono a coltivare colture. Un grande tumulo segna l’insediamento, che ora si trova sotto il lago Assad. Ma prima che il lago si formasse, gli archeologi […]

» Read more

Roma: scoperta la tomba di Romolo

Gli scavi al Foro Romano hanno portato ad una scoperta storica. Il sepolcro del primo re di Roma Romolo sarebbe stato scoperto nel Foro Romano. Una scoperta storica, a circa un anno dall’avvio delle ricerche sulla documentazione raccolta dallo studioso Giacomo Boni che all’inizio del secolo scorso aveva già indicato la possibile presenza, all’interno del Foro Romano, a poca dal distanza dal […]

» Read more

Isola di Pasqua: tutta da riscrivere la storia del collasso ecologico e sociale dei Rapa Nui

Quando arrivarono i primi europei c’era una fiorente società agricola e si costruivano ancora i Moai Il crollo dell’antica società dell’isola di Pasqua/ Rapa Nui, che dista 1.900 miglia mariuivano ancora i Moaine dal Sud America e 1.250 miglia dalle altre isole abitate dell’Oceania, non è avvenuto come i ricercatori credevano da molto tempo e non sarebbe stato causato da un […]

» Read more

Favolose palme rinate da antichi semi in Israele

In Israele, i ricercatori sono riusciti a coltivare le palme dai semi che risalgono al mondo antico. Sono stati in grado di coltivare alberelli di palma simili a quelli coltivati un tempo nell’antica Giudea . Questi alberi produssero datteri famosi, ma si erano estinti a causa della guerra e delle invasioni. Una squadra guidata da Sarah Sallon della Haddassah Medical Organization in Israele stava […]

» Read more

Si infittisce il mistero dell’Orb (di vetro?) dipinto da Leonardo Da Vinci nel “Salvator Mundi”

Una sfera che sembra sfidare le leggi della fisica potrebbe essere una rappresentazione realistica, ma molti studiosi sono scettici al riguardo Il “Salvator Mundi” , un dipinto del 1499, attribuito a leonardo da Vinci,  sembra molto semplice a prima vista: infatti consiste in una rappresentazione di Gesù Cristo in abiti rinascimentali, che sta alzando una mano impartendo una benedizione e tenendo una […]

» Read more

Altri 220 guerrieri di terracotta trovati nella tomba dell’imperatore cinese

Gli archeologi cinesi hanno trovato oltre 220 guerrieri di terracotta nel Mausoleo del primo imperatore cinese, Qin Shi Huang, aggiungendosi al suo enorme esercito di soldati per l’aldilà. La scoperta è unica in quanto i nuovi guerrieri hanno cinque diversi titoli ufficiali, tra cui gradi militari senior, e un nuovo grado militare soprannominato “inferiore al più basso”. L’esercito di terracotta è […]

» Read more

Scoperto il gene che ci ha “addomesticato”

È una scoperta che apre nuove prospettive nella conoscenza di come si sia evoluto l’uomo. Per la prima volta, è stata provata in laboratorio la fondatezza di un’idea contemplata da vari studiosi per spiegare alcune caratteristiche anatomiche e caratteriali dell’Homo Sapiens che lo distinguono tanto dai primati quanto dagli altri ominidi. A modificarci sarebbe stato un gene, responsabile sia dell’aspetto più armonico del nostro […]

» Read more

Monumento di 7000 anni tre volte più grande di Stonehenge scoperto in Polonia

Un enorme monumento dell’età della pietra è stato scoperto in Polonia e i ricercatori riferiscono che il sito ha un diametro di 360 piedi, rendendolo tre volte più grande di Stonehenge. Si ritiene che il sito sia stato utilizzato dal Neolitico per almeno 250 anni, con nuove funzionalità aggiunte ad esso lungo la strada. Note di antiche origini : “Il sito è stato […]

» Read more
1 2 3 61