Isola di Pasqua: tutta da riscrivere la storia del collasso ecologico e sociale dei Rapa Nui

Quando arrivarono i primi europei c’era una fiorente società agricola e si costruivano ancora i Moai Il crollo dell’antica società dell’isola di Pasqua/ Rapa Nui, che dista 1.900 miglia mariuivano ancora i Moaine dal Sud America e 1.250 miglia dalle altre isole abitate dell’Oceania, non è avvenuto come i ricercatori credevano da molto tempo e non sarebbe stato causato da un […]

» Read more

Favolose palme rinate da antichi semi in Israele

In Israele, i ricercatori sono riusciti a coltivare le palme dai semi che risalgono al mondo antico. Sono stati in grado di coltivare alberelli di palma simili a quelli coltivati un tempo nell’antica Giudea . Questi alberi produssero datteri famosi, ma si erano estinti a causa della guerra e delle invasioni. Una squadra guidata da Sarah Sallon della Haddassah Medical Organization in Israele stava […]

» Read more

Si infittisce il mistero dell’Orb (di vetro?) dipinto da Leonardo Da Vinci nel “Salvator Mundi”

Una sfera che sembra sfidare le leggi della fisica potrebbe essere una rappresentazione realistica, ma molti studiosi sono scettici al riguardo Il “Salvator Mundi” , un dipinto del 1499, attribuito a leonardo da Vinci,  sembra molto semplice a prima vista: infatti consiste in una rappresentazione di Gesù Cristo in abiti rinascimentali, che sta alzando una mano impartendo una benedizione e tenendo una […]

» Read more

Altri 220 guerrieri di terracotta trovati nella tomba dell’imperatore cinese

Gli archeologi cinesi hanno trovato oltre 220 guerrieri di terracotta nel Mausoleo del primo imperatore cinese, Qin Shi Huang, aggiungendosi al suo enorme esercito di soldati per l’aldilà. La scoperta è unica in quanto i nuovi guerrieri hanno cinque diversi titoli ufficiali, tra cui gradi militari senior, e un nuovo grado militare soprannominato “inferiore al più basso”. L’esercito di terracotta è […]

» Read more

Scoperto il gene che ci ha “addomesticato”

È una scoperta che apre nuove prospettive nella conoscenza di come si sia evoluto l’uomo. Per la prima volta, è stata provata in laboratorio la fondatezza di un’idea contemplata da vari studiosi per spiegare alcune caratteristiche anatomiche e caratteriali dell’Homo Sapiens che lo distinguono tanto dai primati quanto dagli altri ominidi. A modificarci sarebbe stato un gene, responsabile sia dell’aspetto più armonico del nostro […]

» Read more

Monumento di 7000 anni tre volte più grande di Stonehenge scoperto in Polonia

Un enorme monumento dell’età della pietra è stato scoperto in Polonia e i ricercatori riferiscono che il sito ha un diametro di 360 piedi, rendendolo tre volte più grande di Stonehenge. Si ritiene che il sito sia stato utilizzato dal Neolitico per almeno 250 anni, con nuove funzionalità aggiunte ad esso lungo la strada. Note di antiche origini : “Il sito è stato […]

» Read more

Ricercatori rivelano 143 nuove linee di Nazca di strani esseri umanoidi e un “serpente” a due teste

Un team di ricercatori dell’Università di Yamagata, insieme a ricercatori dell’IBM, hanno trovato 143 nuove linee di Nazca in Perù con l’aiuto della tecnologia AI. Un piccolo geoglifo di un ‘umanoide’ è stato trovato per la prima volta usando la sola tecnologia AI. Tra queste formazioni inedite ci sono alcune immagini strane e affascinanti. Alcune delle più grandi immagini possono essere individuate solo dal cielo. […]

» Read more

Tunnel segreti dei templari scoperti sotto la città israeliana di Acri. Forse c’è il loro tesoro

Grazie alla tecnologia di telerilevamento LiDAR un team di archeologi ha scoperto una fitta rete di tunnel segreti sotto la città portuale di Acri, in Israele. Fu utilizzata dai cavalieri templari durante la Terza Crociata, e probabilmente serviva per trasportare oro dal porto alla famosa torre del tesoro. Una spedizione di archeologi guidata dall’esploratore Albert Lin della National Geographic ha […]

» Read more

Gli archeologi egiziani trovano 20 antichi sarcofagi colorati vicino a Luxor

Gli archeologi hanno trovato più di 20 vecchie bare di legno ancora colorate nella necropoli Asasif di Tebe sulla riva occidentale del fiume Nilo vicino alla città di Luxor in Egitto.  Le bare erano posizionate in due strati, con lo strato superiore che attraversava quello inferiore.

» Read more
1 2 3 61