Il campo magnetico terrestre si è invertito 42.000 anni fa, creando un “disastro” climatico

Un’inversione  del campo magnetico terrestre  avvenuto migliaia di anni fa ha portato il pianeta a una crisi ambientale che potrebbe essere stata simile a “un film catastrofico”, hanno scoperto recentemente gli scienziati. Il campo magnetico del nostro pianeta è dinamico e si è invertito più volte; il che significa che i poli magnetici nord e sud si sono invertiti. In un mondo che dipende dai […]

» Read more

I migliori scienziati avvertono di un “spaventoso futuro di estinzione di massa” e sconvolgimento del clima

Il pianeta deve affrontare un “spaventoso futuro di estinzione di massa, declino della salute e disturbi climatici” che minacciano la sopravvivenza umana a causa dell’ignoranza e dell’inazione, secondo un gruppo internazionale di scienziati, che avvertono che le persone non hanno ancora compreso l’urgenza di salvaguardare la biodiversità e le crisi climatiche. I 17 specialisti, tra cui il Prof. Paul Ehrlich della […]

» Read more

Il tasso di deforestazione dall’Amazzonia è il più alto in 12 anni. Gli ambientalisti: il piano di Bolsonaro funziona

Nel 2020 la deforestazione è stata del 70% in più rispetto alla media registrata nel decennio precedente L’Instituto Nacional de Pesquisas Espaciais del B rasile (INPE) ha reso noti i tanto attesi dati preliminari sulla deforestazione in Amazzonia e, secondo il sistema Prode, il tasso ufficiale per il 2020 è di 11.088 km2, il più alto dal 2008, con un […]

» Read more

“L’Oceano Artico sta morendo”: la terribile conclusione al rientro della più grande missione scientifica al Polo Nord

La più grande spedizione di ricerca artica della storia è tornata alla base: dopo 13 mesi nell’Artico, la missione a bordo della nave Polarstern dell’Istituto tedesco Alfred Wegener ha consentito di raccogliere informazioni tali da fornire agli scienziati un ampio quadro sul futuro dell’Artico nel pieno della crisi climatica. E li ha resi certi di una cosa: l’Artico è l’epicentro del cambiamento climatico. […]

» Read more

Clima, in Siberia il permafrost si scioglie e libera l’antrace: cresce il rischio di epidemie

Università Ca’ Foscari: «Il cambiamento climatico può favorire direttamente epidemie letali per gli animali e per l’uomo» A causa della crisi climatica in corso, la zona dell’Artico si sta surriscaldando a velocità impressionante – si stima il doppio o il triplo della media globale – e oltre ai ghiacci a sciogliersi è il permafrost, il terreno permanentemente ghiacciato che ricopre aree come […]

» Read more

La crisi climatica invecchia pesci, anfibi e rettili

Le condizioni climatiche stanno cambiando a un ritmo senza precedenti, interessando principalmente pesci, anfibi e rettili, animali ectotermici che non sono in grado di generare il proprio calore interno. Con le ondate di calore e temperature in aumento, questi organismi sperimentano non solo un aumento dei tassi di crescita e stress da calore, ma anche un ulteriore invecchiamento. Pesci, anfibi […]

» Read more