Acqua su Marte forse presente già 4,4 miliardi di anni fa

Un meteorite di origine marziana, risalente a miliardi di anni fa, rivela i dettagli di antichi eventi avvenuti sul Pianeta rosso. Alcuni minerali della crosta marziana presenti nel meteorite sono ossidati, suggerendo la presenza di acqua durante l’impatto da cui è stato creato il meteorite stesso. La scoperta aiuta a colmare alcune lacune nella conoscenza del ruolo dell’acqua nella formazione […]

» Read more

Ogni 20000 anni il deserto del Sahara si trasforma in una distesa verdeggiante

Da deserto a pianura verde e viceversa: l’area cambia radicalmente aspetto ogni 20mila anni in sincronia con l’attività dei monsoni. La scoperta del MIT Il deserto del Sahara è uno dei luoghi più aspri e più inospitali del pianeta, coprendo gran parte del Nord Africa tra migliaia di chilometri quadrati di rocce e dune battute dal vento. Ma non è […]

» Read more

Questa mostruosa nuvola di polvere del Sahara sta arrivando verso l’Amazzonia

Ogni anno nel deserto del Sahara, sul lato opposto dell’Oceano Atlantico, si forma una così grande nuvola di polvere che si sposta verso le Americhe ed è stata soprannominata Godzilla. È la più grande nuvola degli ultimi 20 anni registrata dagli scienziati, infatti ha circa il 65% di polvere in più rispetto alle tracce precedenti.  Come si forma la nuvola […]

» Read more

Gli scienziati hanno costruito un dispositivo geniale che genera elettricità praticamente dal nulla

I ricercatori dell’Università del Massachusetts ad Amherst (USA) hanno sviluppato un dispositivo chiamato “Air-gen” in grado di generare elettricità praticamente senza nulla. La tecnologia si basa sul fenomeno naturale di un batterio in grado di creare elettricità con nient’altro che la presenza di aria attorno ad esso. “Stiamo letteralmente producendo elettricità dal nulla. Air-gen genera energia pulita 24 ore al giorno […]

» Read more

Prove suggeriscono che il deserto del Sahara non è una formazione naturale

Quindi chi ha “creato” il deserto del Sahara? Il Sahara, il deserto più grande del mondo, non è sempre stata la regione arida che vediamo oggi. Più di 10.000 anni fa, la gigantesca distesa di dune che vediamo oggi era in realtà un prato verde “inondato” di laghi. Il drastico cambiamento nel paesaggio è stato spesso attribuito a un’alterazione dell’orbita terrestre, […]

» Read more

DESERT BREATH: I MISTERIOSI CONI A SPIRALE NEL DESERTO EGIZIANO

Una stranezza geologica? Una città aliena recentemente scoperta? Un cerchio nel grano di sabbia? Questi strani coni e buchi nel terreno sembrano essere un curioso fenomeno esoterico comparso nell’arido deserto d’Egitto. La spiegazione ufficiale è molto semplice, eppure qualcuno sospetta che c’è dell’altro.

» Read more

Geoingegneria, l’uomo prova a prendere il controllo del clima

Nell’ambito dell’attuale cambiamento del clima sul pianeta, che diventa sempre più sensibile, in molti si chiedono se l’uomo sia in grado di prendere sotto controllo il clima. Il termine geoingegneria, così di moda in questo periodo, presuppone un intervento radicale dell’uomo nei processi ambientali. I sostenitori della scienza relativamente nuova prevedono di lanciare in orbita specchi che rifletteranno i raggi […]

» Read more

Clima e vulcani: l’aumento delle piogge in Sicilia non è provocato dalle eruzioni dell’Etna, ecco perchè

Nei giorni scorsi, in Sicilia, s’è diffusa una notizia che ha suscitato l’interesse della popolazione, secondo cui il netto aumento delle precipitazioni degli ultimi anni sull’isola, e in modo particolare nei suoi settori orientali, sarebbe provocato dalle continue eruzioni dell’Etna.

» Read more