Le api sono state dichiarate l’essere vivente più importante della Terra

Ogni giorno, siamo abituati a vedere moltissime forme di vita intorno a noi. Da quelle animate a quelle inanimate, dalle piante agli animali: ogni essere vivente, nell’ecosistema terrestre, gioca un suo ruolo specifico, che la maggior parte delle volte serve alla sopravvivenza e al buon andamento di altre vite e meccanismi che regolano la vita sulla Terra. Fra tutti, però, […]

» Read more

Le Isole Marshall sono 10 volte più “radioattive” di Chernobyl

Alcune delle isole Marshall nell’Oceano Pacifico, come gli atolli Bikini ed Enewetak, sono molto più radioattive di Chernobyl e Fukushima , anche se sono passati più di 60 anni da quando gli Stati Uniti hanno testato armi atomiche su quelle isole tratto da www.livescience.com

» Read more

Gli alberi salveranno il mondo: piantarne un bilione può azzerare le emissioni di C02 di 10 anni

Una nuova ambiziosa analisi delle foreste del mondo ha scoperto che c’è spazio per piantare 1.2 bilioni (ossia migliaia di miliardi) di nuovi alberi. Un vero e proprio polmone verde che sarebbe sufficiente ad assorbire più carbonio di quello prodotto da 10 anni di emissioni umane. Secondo i nuovi dati, opera del ricercatore dell’ETH di Zurigo Thomas Crowther, piantare così tanti alberi avrebbe […]

» Read more

Plastica nei mari: i dati di un fenomeno presto fuori controllo

Il fenomeno della plastica nei mari è una delle emergenze più inquietanti a livello ambientale presenti oggi: un fenomeno che rischia di diventare presto ingovernabile e che provoca ingenti danni agli ecosistemi ed alla salute umana. Eppure, si contano sulle dita di una mano i Paesi responsabili di più della metà della plastica buttata a mare ogni anno: possibile non si riesca […]

» Read more

Plastica, eterno inquinante: dal mare della Gaiola spunta il detersivo di 30 anni fa continua

Il centro di tutela del parco marino della Gaiola a Posillipo mostra un flacone, rinvenuto in mare, di un detersivo vecchio di almeno trent’anni. Dimostrazione di come la plastica, gettata in acqua, duri decenni e contribuisca a inquinare irrimediabilmente ecosistemi e straordinari fondali naturali.

» Read more

STANNO SCOMPARENDO GLI INSETTI: ALLARME PER UNA “APOCALISSE ECOLOGICA”

«Il territorio agricolo moderno per gli insetti è un ambiente ostile, è un deserto, se non peggio» Uno studio effettuato in alcune aree ecologiche tedesche suffraga ora i peggiori timori. Negli ultimi 25 anni, infatti, sono scomparsi i tre quarti degli insetti volanti – considerando la loro massa totale. Lo riporta la testata inglese The Guardian.

» Read more

Messo a punto il metodo a base di enzimi che degrada la plastica in 15 giorni

Biotecnologie e plastica. Degradare la plastica in soli 15 giorni e non in centinaia di anni. Questo l’ambizioso obiettivo di un gruppo di ricercatori messicani che sono partiti da alcuni tipi di enzimi combinati per arrivare a una completa disintegrazione del materiale in poco tempo.

» Read more
1 2