Riscaldamento globale: gli incendi in Siberia dimostrano che non abbiamo istinto di sopravvivenza

Il riscaldamento globale ha iniziato a dimostrarci apertamente quali e quanti danni è in grado di fare: da una parte abbiamo la Siberia che sta bruciando incessantemente, dall’altro la Groenlandia che si sta sciogliendo a più rapidamente del previsto. Ma quali sono le reali conseguenze di questi disastri ambientali?

» Read more

La foto choc dell’uccello marino che dà da mangiare un mozzicone di sigaretta al suo piccolo

Catturate sulla St. Pete Beach, in Florida, le fotografie ritraggono un Rynchops niger, un uccello marino, mentre nutre il suo piccolo con un mozzicone di sigaretta e, in un secondo scatto, l’uccello mentre si allontana con la sigaretta in bocca. Due immagini scioccanti che stanno facendo il giro del mondo.

» Read more

La NASA sta pianificando di deviare la traiettoria di un asteroide che potrebbe colpire la Terra

L’umanità è ancora, a tutt’oggi, tristemente impreparata riguardo la minaccia di un impatto con un asteroide, ma le agenzie spaziali hanno messo in atto piani per testare la tecnologia che potrebbe salvarci un giorno (anche se sembra pazzesca). La NASA si prepara a lanciare DART nell’ottobre del 2022, il doppio test di ridirezionamento degli asteroidi , che mirerà a colpire un asteroide e […]

» Read more

Archeologia. Una cometa colpì la Terra intorno all’11.000 a.C.: la scoperta a Gobekli Tepe

Tredicimila anni fa uno sciame di comete devastò la Terra modificando l’inclinazione dell’asse terrestre e causando l’estinzione di grandi animali come i mammut e provocando un raffreddamento globale che durò parecchi secoli. Un gruppo di ricercatori dell’Università di Edimburgo ha studiato i bassorilievi scavati nel 1995 a Gobekli Tepe, nel Sud della Turchia.

» Read more

Perché i poli magnetici della Terra potrebbero essere in procinto di invertirsi

Non sarebbe la prima volta che accade, né l’ultima. I poli magnetici si sono invertiti decine di volte nella storia della Terra. Ecco che cosa succede e quali possono essere le conseguenze per la vita.

» Read more

Gli scienziati si preparano a perforare ‘ground zero’, la zona dell’impatto meteorico che avrebbe ucciso i dinosauri

Redazione Blue Planet Heart tratto da www.sciencemag.org Durante il mese di marzo, una piattaforma di perforazione sorgerà nel Golfo del Messico, ma non avrà come obiettivo il petrolio. Gli scienziati cercheranno di perforare nel cuore del Cratere di Chicxulub, dove sarebbero sepolti i resti dell’impatto dell’asteroide che 66 milioni di anni fa, avrebbe ucciso i dinosauri, insieme con la maggior […]

» Read more

La fine dei dinosauri:ora è ufficiale, è stato l’asteroide

Uno studio su Science rivede, con una precisione finora mai raggiunta, la datazione dell’impatto che causò il grande cratere dello Yucatan e quella dell’estinzione dei dinosauri. I due eventi praticamente coincidono. Secondo i ricercatori l’asteroide non è l’unica spiegazione della grande estinzione di massa, ma diede il colpo di grazia decisivo.

» Read more

Resti fossili di antichi condotti suggeriscono che l’acqua scorreva sotto la superficie di Marte

Dopo anni di immagini ad alta risoluzione della superficie del Pianeta Rosso, una nuova ricerca si aggiunge alle recenti continue conferme: l’acqua un tempo scorreva sulla superficie di Marte. Le reti di canali visibili nei crateri da impatto sarebbero condotti fossili, dove un tempo scorreva l’acqua che risaliva dal sottosuolo. Il nuovo studio, a cura del neolaureato Lee Saper e del […]

» Read more

Sulla Terra avvengono 100 fulminazioni al secondo con 2000 morti ogni anno: come proteggersi?

I fulmini sono un fenomeno molto comune sulla superficie terrestre. Ogni secondo nel mondo si scagliano oltre 100 fulminazioni, con un’energia straordinaria. Ognuno può contenere fino ad un miliardo di volt di elettricità.  Tale enorme scarica elettrica è causata da uno squilibrio tra cariche positive e negative. Durante una tempesta le particelle di acqua, ghiaccio o neve

» Read more
1 2