È probabile che la prima forma di vita aliena che incontreremo sarà intelligente. Scopri perché

Secondo gli scienziati del SETI ( Search for Extraterrestrial Intelligence ), è più probabile che troveremo prove della vita intelligente extraterrestre prima di incontrare microrganismi alieni, ad esempio. Perché? Vita semplice vs. vita intelligente Se leggi spesso notizie sulla ricerca scientifica della vita aliena, dovresti sapere che i ricercatori stanno scommettendo sulla loro scoperta di alcuni batteri microscopici sul suolo di Marte […]

» Read more

La migliore foto mai scattata del sole annuncia una nuova era

Diffuse le prime, dettagliatissime, immagini della superficie solare ottenute con il nuovo osservatorio statunitense Inouye Solar Telescope, dotato di uno specchio primario da ben quattro metri, nonché di un complesso sistema di raffreddamento per dissipare l’enorme calore prodotto È un periodo d’oro per la fisica solare. Dopo i primi risultati scientifici della sonda Nasa Parker Solar Probe e l’imminente lancio del satellite europeo Solar […]

» Read more

Uomo conserva una roccia per anni sperando di trovare l’oro, ma conteneva qualcosa di molto più raro

Dopo aver conservato una roccia per anni sperando di trovarvi l’oro, l’australiano David Hole scoprì finalmente di avere qualcosa di molto più raro a portata di mano: un meteorite di 4,6 miliardi di anni. La scoperta Hole ha scoperto l’oggetto nel 2015. Aveva buone ragioni per pensare che la roccia contenesse oro: è stata trovata usando un metal detector al […]

» Read more

Dinosauri vissuti dall’altra parte della galassia, dimostra l’astrofisico della NASA

Recentemente uno scienziato della NASA ha sottolineato su Twitter: quando i dinosauri vagavano per la Terra, lo facevano dall’altra parte della galassia. Come tutti sapete, proprio mentre la Terra ruota attorno al Sole, il Sole (con tutti i pianeti al seguito) ruota attorno al centro della galassia. Ci stiamo muovendo a circa 828.000 chilometri all’ora, a una distanza di circa […]

» Read more

Pianeta X: potrebbe essere un piccolo buco nero nel Sistema Solare

Una nuova ipotesi propone una natura del tutto diversa del corpo celeste che dovrebbe orbitare nella parte esterna del nostro sistema planetario. Secondo alcuni scienziati l’enigmatico Pianeta X, l’oggetto che dovrebbe orbitare nella periferia del nostro Sistema Solare influenzando le orbite degli oggetti transnettuniani, potrebbe essere, in realtà, un buco nero delle dimensioni di una palla da bowling. A dichiararlo sono gli scienziati […]

» Read more

Sembra che Giove si sia scontrato con (e inghiottito) un enorme pianeta

Un nuovo studio della Rice University (USA) e della Sun Yat-sem University (Cina) suggerisce che Giove si è scontrato con un pianeta embrionale all’inizio del nostro sistema solare, circa 4,5 miliardi di anni fa. Questo impatto si adatta perfettamente a un modello che tenta di spiegare le scoperte fatte dal veicolo spaziale Juno della NASA.

» Read more

Cosa ha distrutto l’atmosfera di Marte per renderlo un pianeta senza vita? Gli scienziati hanno scoperto la risposta

Quattro miliardi di anni fa, Marte aveva un’atmosfera, gli oceani e forse anche la vita microbica. Guarda il video per capire cosa gli è successo!

» Read more

Via Lattea piena di “mondi d’acqua”: vita nell’Universo sempre più probabile

Avvalendosi di apposite simulazioni al computer, elaborate grazie ai dati raccolti dal Telescopio Spaziale Kepler e dalla missione Gaia, un team di ricerca internazionale ha determinato che la nostra galassia è piena di “mondi d’acqua”. Sarebbero circa mille sui 4mila pianeti extrasolari individuati da Kepler. Vita aliena sempre più probabile.

» Read more

Scultura antica di Gobekli Tepe mostra le prove dell’impatto della cometa che colpi la Terra 13.000 anni fa

I ricercatori dell’Università di Edimburgo (Scozia) sono riusciti a tradurre simboli famosi nel tempio più antico del mondo e hanno scoperto che raccontano la storia di un devastante impatto della cometa di oltre 13.000 anni fa. Attraversando l’evento rappresentato con simulazioni computerizzate del sistema solare, gli scienziati ritengono che l’impatto sia avvenuto intorno al 10,950 aC, all’incirca nello stesso periodo […]

» Read more
1 2 3 13