Sembra che Giove si sia scontrato con (e inghiottito) un enorme pianeta

Un nuovo studio della Rice University (USA) e della Sun Yat-sem University (Cina) suggerisce che Giove si è scontrato con un pianeta embrionale all’inizio del nostro sistema solare, circa 4,5 miliardi di anni fa. Questo impatto si adatta perfettamente a un modello che tenta di spiegare le scoperte fatte dal veicolo spaziale Juno della NASA.

» Read more

La NASA sta pianificando di deviare la traiettoria di un asteroide che potrebbe colpire la Terra

L’umanità è ancora, a tutt’oggi, tristemente impreparata riguardo la minaccia di un impatto con un asteroide, ma le agenzie spaziali hanno messo in atto piani per testare la tecnologia che potrebbe salvarci un giorno (anche se sembra pazzesca). La NASA si prepara a lanciare DART nell’ottobre del 2022, il doppio test di ridirezionamento degli asteroidi , che mirerà a colpire un asteroide e […]

» Read more

Tredici stelle in arrivo da un’altra galassia, sfrecciano a 2 milioni km/h

stelle

Una ricerca condotta sui dati di Gaia Dr2 mostra per la prima volta le prove dell’esistenza di una popolazione di stelle ad alta velocità con origine extragalattica. Media Inaf ha intervistato il primo autore dello studio, Tommaso Marchetti, ricercatore 27enne alla Leiden University, in Olanda

» Read more

Creato in laboratorio un “buco nero” tascabile

Uno studio appena uscito sulla rivista Nature dimostra che è possibile generare un buco nero “elettomagnetico” di piccolissima taglia: le dimensioni di una molecola. Estraendo 54 dei 62 elettroni di una molecola di iodometano, infatti, i ricercatori sono riusciti a creare un oggetto in grado di attirare altri elettroni con una forza superiore a quella gravitazionale di un buco nero […]

» Read more

Fisica: Stephen Hawking verso il Nobel, dimostrata la teoria dei buchi neri

Sarebbe teoricamente possibile cadere in un buco nero e riemergere in un Universo parallelo. Ma dovrebbe trattarsi di un buco nero rotante e molto grosso, e il viaggio al contrario non sarebbe un’opzione praticabile. [Stephen Hawking]

» Read more