Le multinazionali lasciano gli allevamenti intensivi

Dietro la pressione dei consumatori, sempre più consci dei danni legati agli allevamenti intensivi, anche le grandi multinazionali – per compiacerli – provano a limitarne l’utilizzo. Parliamo di aziende che non vogliono vedere i propri marchi accostati allo sfruttamento degli animali e sono disposte – pur diminuendo i loro già cospicui profitti – a scegliere fornitori che producono la carne e le uova […]

» Read more

Assaggiato il primo pollo apparentemente delizioso creato in laboratorio

La carne in laboratorio non è un concetto nuovo,abbiamo avuto la polpetta, la bistecca più costoso al modo , e possibilmente i gamberetti . Ora è il turno di pollo e anatra. La startup di San Francisco, la Memphis Carni, ha prodotto il primo pollame “carne pulita” cresciuta da cellule in un laboratorio, servendosi di in una prova di assaggio che comprendeva il […]

» Read more

Questo è come la frutta e verdura sembravano prima che noi li “addomesticassimo”

  Attualmente, gli alimenti geneticamente modificati,generano un sacco di polemiche e reazioni forti. Tuttavia, essi sono molto più comuni di quanto si possa pensare. La modifica si avvia, per esempio, dal momento in cui si selezionano solo i semi dal frutto migliore (con migliori caratteristiche genetiche) da coltivare. Darwin predisse la selezione artificiale come un ramo della sua teoria dell’evoluzione. Il […]

» Read more
1 2