Cina, branco di elefanti erranti diventa star del web – VIDEO

In viaggio da oltre un anno, il branco ha percorso 500 km Dopo aver conquistato la Cina, questo strano gruppetto di elefanti erranti è diventato popolare anche nel mondo.Il branco, composto attualmente da 15 esemplari, si è messo in viaggio lo scorso anno, probabilmente abbandonando la Riserva Naturale di Mengyangzi. Al momento ha raggiunto la periferia di Kunming dopo una straordinaria odissea di 500 km. Gli elefanti erranti […]

» Read more

Lo Zimbabwe consentirà la caccia agli elefanti in via di estinzione per rilanciare il turismo

Si tratta di una misura molto contestata il cui motivo è “riattivare il turismo”. Qualcosa che ha scatenato ondate di proteste, dal momento che la morte di questi animali non è mai giustificata. Sfortunatamente, ci sono molti praticanti di caccia. Questo è il motivo per cui lo Zimbabwe venderà i diritti di caccia per gli elefanti in via di estinzione . I cacciatori dovrebbero spendere […]

» Read more

Primavera silenziosa: in 30 anni scomparsi il 70% di api e farfalle per mano dell’uomo

Un esercito silenzioso quello degli impollinatori tra bombi, farfalle, api selvatiche, vespe, falene, sirfidi, un mondo colorato che sta progressivamente scomparendo.  Negli ultimi 30 anni abbiamo perso in Europa oltre il 70% della biomassa di insetti volatori, appartenenti non solo alle specie più rare ma anche alle specie più comuni, da cui dipende il fondamentale servizio ecosistemico dell’impollinazione. E il […]

» Read more

Gli uomini della pietra erano predatori ipercarnivori all’apice

Solo dopo aver sterminato la megafauna sono diventati agricoltori e allevatori La lettura dello studio “The evolution of the human trophic level during the Pleistocene”, pubblicato sull’American Journal of Physical Anthropology da Miki Ben‐Dor e Ran Barkai dell’università di Tel Aviv e da Raphael Sirtoli dell’universidade do Minho è una delusione per chi pensava ai nostri antenati come raccoglitori che si cibavano essenzialmente di semi, […]

» Read more

In Cina apre un hotel controverso che espone orsi polari per intrattenere gli ospiti

Il resort si trova nell”Harbin Polar Park ‘, un parco di divertimenti di questa città che ora implementa nuove idee con gli animali. In Cina aprono un controverso hotel che espone orsi polari in modo che i loro ospiti possano vederli dalle loro stanze. Ha grandi finestre che offrono una vista panoramica di questi animali che sono installati in un cortile centrale con […]

» Read more

I cacciatori del Winsconsin in soli 3 giorni hanno ucciso oltre 200 lupi, tra cui femmine incinte

È strage di lupi nel Wisconsin. Nello Stato americano, situato nella regione dei Grandi Laghi, sono stati uccisi dai cacciatori più di 200 lupi, tra cui alcune lupe in gravidanza, nell’arco di appena 3 giorni.  Qui la caccia al lupo grigio, specie che lo scorso gennaio l’US Fish and Wildlife Service ha rimosso dall’elenco federale delle specie minacciate di estinzione, è […]

» Read more

La Spagna proibirà la caccia al lupo

Gli ambientalisti: «Storico accordo per la protezione del lupo iberico». Ma la metà della Comunità autonome e gli allevatori si oppongono Ecologistas en Acción si è congratulata con il ministero per la transizione ecologica e la sfida demografica della Spagna (MITECO), le Comunità autonome  (CCAA) per l’approvazione, in Comisión Estatal para el Patrimonio Natural y la Biodiversidad, la maggioranza del ha […]

» Read more

Bracconieri uccidono Rafiki, il “re” dei gorilla dell’Uganda: ora rischiano l’ergastolo

Rafiki, uno dei più noti gorilla di montagna dell’Uganda e capo di un branco di 17 primati, è stato ucciso da un gruppo di quattro bracconieri, arrestati dalla polizia al seguito di un’accurata indagine. Grazie ad una legge sulla protezione della fauna selvatica approvata lo scorso anno dal parlamento ugandese, ora i quattro rischiano l’ergastolo o una multa di 5,4 […]

» Read more

L’omaggio degli artisti di tutto il mondo per l’elefantessa morta a causa dell’ananas

Immagini molto tristi ma anche emozionanti e poetiche quelle sono state pubblicate sui social da artisti di tutto il mondo e condivise poi da altri utenti in tutti i Paesi per ricordare elefantessa incinta morta tra atroci sofferenze dopo aver mangiato un ananas imbottito di esplosivi piazzati dall’uomo nel Kerala, in India. La storia dell’elefantessa incinta morta tra atroci sofferenze […]

» Read more

Coronavirus, senza turisti e bracconieri le tartarughe tornano in massa a nidificare indisturbate sulle coste indiane

Senza orde di turisti che affollano le coste di Odisha, in India, e senza bracconieri che solitamente le cacciano proprio in questo periodo, le tartarughe marine della specie Olive Ridley sono tornate in centinaia a nidificare in questi giorni sulle spiagge Gahirmatha e  Rushikulya Rookery.  Non solo lepri a Milano, delfini nei porti italiani e anatre a Roma. Il coronavirus, […]

» Read more
1 2 3 5