Sesta estinzione di massa: alla biodiversità ci vorranno milioni di anni per riprendersi

La distruzione della biodiversità sta procedendo a un ritmo allarmante: più veloce dell’estinzione dei dinosauri «L’attuale tasso di estinzione supera quello alla fine del Cretaceo, quando si sono estinti i dinosauri».  E’ l’allarmante conclusione dello studio “Current extinction rate in European freshwater gastropods greatly exceeds that of the late Cretaceous mass extinction”, pubblicato su Communications Earth & Environment da un team internazionale condotto dalla […]

» Read more

L’Amazzonia in vendita su Facebook (VIDEO)

Inchiesta BBC: terre indigene e foresta pluviale amazzonica vengono disboscate illegalmente e poi messe su Facebook in cerca di acquirenti. Un’inchiesta della BBC ha scoperto di su Facebook decine di annunci pubblicitari per la vendita di pezzi di foresta amnazzonica o di aree appena disboscate da persone che se ne sono impossessate illegalmente, le cifre richieste amontano a milioni di […]

» Read more

I Neanderthal mangiavano squali, delfini e frutti di mare

Uno studio rivela che i Neanderthal erano pionieri nello sfruttamento delle risorse marine L’immagine dei Neanderthal che vivevano al freddo nella tundra cacciando a mammut è distorta: vivevano soprattutto in Italia e nella penisola iberica Lo studio “Last Interglacial Iberian Neandertals as fisher-hunter-gatherers”, pubblicato su Science da un team internazionale di ricercatori, guidato da João Zilhão dell’ICREA – Universitat de Barcelona e del quale […]

» Read more

Trump abroga la legge che vietava gli sversamenti in fiumi e laghi. Agricoltori e Industrie di nuovo liberi di inquinare

Una decisione, quella di Trump, che avrà serie ripercussioni sull’ambiente ma anche sulla popolazione. L’amministrazione americana ha annunciato l’abrogazione di una serie di protezioni prese durante l’era Obama, contro l’inquinamento dei piccoli corsi d’acqua e delle zone umide, lasciando di fatto libero arbitrio ad agricoltori, allevatori e industrali.

» Read more

Trump vuole disboscare la più grande foresta degli USA per costruire strade, miniere e industrie

Secondo quanto riportato dal Washington Post e dalla CNN, negli scorsi giorni Trump ha dato mandato al segretario dell’agricoltura di riattivare le concessioni e cancellare le restrizioni sul disboscamento della Tongass National Forest, una delle più importanti foreste del Pianeta. Il presidente americano vorrebbe mettere mano anche alla legge che impedisce di costruire strade, miniere e industrie nelle maestose foreste […]

» Read more

È allarme nel paradiso turistico italiano – gli asini soffrono a causa dei turisti obesi

L’isola greca di Santorini è famosa per le spiagge da sogno e i bellissimi villaggi. È una destinazione turistica molto popolare in tutto il mondo. Purtroppo gli asini vengono sfruttati ogni giorno per trasportare i turisti da una parte all’altra dell’isola. Infatti, le strade dell’isola, così ripide, sono difficili da percorrere in auto.

» Read more

Riscaldamento globale, la situazione è tragica: vivremo sul Pianeta ‘Serra’, cos’è la Hothouse Earth

riscaldamento globale

I ricercatori svedesi annunciano che potremmo vivere presto su una ‘Hothouse Earth’ (Pianeta Serra) perché quanto stiamo facendo per limitare il riscaldamento globale potrebbe essere inutile: il limite di 2 gradi infatti potrebbe innescare eventi a catena che condurrebbero comunque ad un incremento del caldo con conseguenze devastanti. Ecco quali potrebbero essere le conseguenze.

» Read more

Case Bioclimatiche: risparmio assicurato!

Negli ultimi anni sentiamo parlare sempre più spesso di case bioclimatiche, ma in cosa consiste in pratica questa particolare tipologia di costruzione?L’architettura bioclimatica si concentra sull’uso di risorse rinnovabili al fine di garantire il massimo comfort abitativo con il minor impatto ambientale. Niente di nuovo a dire il vero, quanto piuttosto una riscoperta di un’architettura più tradizionale, un ritorno a tecniche […]

» Read more

Facebook chiede ai genitori di non pubblicare le foto dei loro figli

Quanti vogliono pubblicare le foto dei figli su facebook? Dei propri figli o dei figli degli altri. Non c’è niente di più minaccioso per la sicurezza dei vostri pargoli: i pedofili prendono le foto proprio dai social. Ecco perchè bisogna stare molto attenti e come prevenire i pericoli. noiperibimbi.wordpress.com

» Read more
1 2