Il futuro dell’aria condizionata, gli scenari tra benefici e cambiamento climatico

Quasi tutte le famiglie in Italia usano un condizionatore, e la diffusione di questi apparecchi si fa sempre più capillare. Lo spiegano gli esperti, secondo i quali l’evoluzione delle condizioni economiche di molti paesi spingerà un numero sempre maggiore di utenti ad installare questi dispositivi, prima difficili da approcciare per questioni finanziarie. Al tempo stesso, però, sorge un serio problema: […]

» Read more

Sotto al permafrost siberiano c’è una bomba di metano che può far esplodere la crisi climatica

L’ondata di calore estremo che lo scorso anno ha colpito la Siberia ha fatto sciogliere gli strati di permafrost liberando enormi quantità di metano in atmosfera, un gas dall’elevatissimo effetto serra. Le concentrazioni anomale sono state rilevate a ridosso di depositi calcarei, dove il metano è intrappolato in idrati di gas altamente esplosivi. Gli scienziati temono un ulteriore aggravamento dell’emergenza […]

» Read more

Ecco la turbina più grande del mondo per produrre energia dalle maree (VIDEO)

Lunga 73 metri e pesante 680 tonnellate, fornirà energia a 2000 abitazioni Il 22 aprile, Orbital Marine Power Ltd (Orbital), sviluppatore scozzese di una delle principali tecnologie di turbine da marea galleggianti al mondo, ha varato con successo a Forth Ports  a Dundee, Orbital O2, la sua turbina da marea a forma di croce,  da 2 MW e 680 tonnellate. […]

» Read more

Cambiare la dieta a base di carne potrebbero produrre grandi compensazioni alle emissioni di CO2

Per soddisfare l’attuale domanda globale di carne e latticini serve oltre l’80% della superficie agricola della Terra «Mangiare meno carne e latticini a favore di proteine ​​vegetali come quelle che si trovano nei cereali, nei legumi e nelle noci potrebbe fare un’enorme differenza nella quantità di anidride carbonica che raggiunge l’atmosfera», A dimostrarlo è lo studio “The carbon opportunity cost of animal-sourced […]

» Read more

La velocità dell’aumento antropogenico della CO2 non ha precedenti nella storia della Terra

Anche nei precedenti periodi caldi ci sono state emissioni di CO2 simili, ma l’incremento delle emissioni odierne è da 6 a 10 volte più veloce Lo studio  “Abrupt CO2 release to the atmosphere under glacial and early interglacial climate conditions”, pubblicato su Science da un team di ricercatori svizzeri, francesi e britannici  presenta una nuova tecnologia di misurazione sviluppata dall’Universität Bern che  fornisce […]

» Read more

Trasporti pesanti: un futuro sostenibile nei progetti di Snam e dell’amministratore delegato Marco Alverà

Il trasporto su gomma è ancora oggi fondamentale, visto il ruolo di primaria importanza che riveste in tutto il mondo. Una stima Eurostat ha infatti calcolato che in Italia l’86,5% della merce viaggia su gomma. Per questo motivo Snam, azienda globale di infrastrutture energetiche guidata dall’amministratore delegato Marco Alverà, è impegnata in prima linea nel promuovere e sviluppare un’idea di […]

» Read more

Il Coronavirus può portare al più grande calo di CO2 dalla Seconda Guerra Mondiale

Il lockdown per fronteggiare l’epidemia di Covid-19 fa registrare una riduzione delle concentrazioni di gas a effetto serra. Ma gli esperti avvertono: “È una vittoria temporanea. Non appena il blocco terminerà, le emissioni torneranno ai livelli precedenti”. Il Coronavirus potrebbe far registrare “il più grande calo delle emissioni di biossido di carbonio (CO2) dalla Seconda Guerra Mondiale ad oggi”. In queste settimane […]

» Read more

Tra 140 anni la vita sulla Terra sarà diversa da oggi (se ci sarà): come vivranno i sopravvissuti

Gli scienziati hanno stabilito che tra 140 anni vivremo con quantità di emissioni di gas serra nell’aria pari a quelle registrate 56 milioni di anni fa, ai tempi del Massimo termico del Paleocene-Eocene (Paleocene-Eocene Thermal Maximum – PETM), quando cioè la vita sulla Terra cambiò drasticamente a cause del riscaldamento globale: ecco cosa dobbiamo aspettarci. Tra 140 anni vivremo le […]

» Read more

Inceneriti in Australia più di 3 milioni di ettari di foreste, più che in Amazzonia e California messe insieme

A rischio la sopravvivenza dei Koala, ma il governo negazionista climatico continua a puntare sul carbone Mentre l’Australia è devastata dagli incendi più pericolosi e catastrofici che abbia mai visto, il New South Wales ha dichiarato lo stato di emergenza dopo che il fuoco ha bruciato oltre 3 milioni di ettari, distruggendo più di 800 case e uccidendo 8 persone. […]

» Read more

Riscaldamento globale: gli incendi in Siberia dimostrano che non abbiamo istinto di sopravvivenza

Il riscaldamento globale ha iniziato a dimostrarci apertamente quali e quanti danni è in grado di fare: da una parte abbiamo la Siberia che sta bruciando incessantemente, dall’altro la Groenlandia che si sta sciogliendo a più rapidamente del previsto. Ma quali sono le reali conseguenze di questi disastri ambientali?

» Read more
1 2