Archeologia. Una cometa colpì la Terra intorno all’11.000 a.C.: la scoperta a Gobekli Tepe

Tredicimila anni fa uno sciame di comete devastò la Terra modificando l’inclinazione dell’asse terrestre e causando l’estinzione di grandi animali come i mammut e provocando un raffreddamento globale che durò parecchi secoli. Un gruppo di ricercatori dell’Università di Edimburgo ha studiato i bassorilievi scavati nel 1995 a Gobekli Tepe, nel Sud della Turchia.

» Read more

La quiescenza del Toba è finita?

Nel luogo in cui gli eventi catastrofici di 70.000 anni fa hanno avuto luogo, vi è ora un paesaggio idilliaco con un pittoresco lago al suo centro. L’area ha grande bellezza, la gente cordiale e molte potenziali attrazioni turistiche. Solo il leggero tremore occasionale, o sbuffo di fumo e di alcune sorgenti calde da un piccolo accenno dell’inferno che si […]

» Read more