La foto choc dell’uccello marino che dà da mangiare un mozzicone di sigaretta al suo piccolo

Catturate sulla St. Pete Beach, in Florida, le fotografie ritraggono un Rynchops niger, un uccello marino, mentre nutre il suo piccolo con un mozzicone di sigaretta e, in un secondo scatto, l’uccello mentre si allontana con la sigaretta in bocca. Due immagini scioccanti che stanno facendo il giro del mondo.

In poche ore le due immagini scattate dalla fotografa Karen Mason hanno fatto il giro del mondo. Catturate sulla St. Pete Beach, in Florida, le fotografie ritraggono un Rynchops niger, un uccello marino, mentre nutre il suo piccolo con un mozzicone di sigaretta e, in un secondo scatto, l’uccello mentre si allontana con la sigaretta in bocca. Si tratta di due immagini dalla forza comunicativa immensa e che ancora una volta dimostrano come l’inquinamento di spiagge e mare sia ormai da tempo una tematica impossibile da ignorare. La fotografa responsabile degli scatti, Karen Mason, è una volontaria dell’organizzazione ambientalista National Audubon Society.

Loading...

Condivise sul suo profilo Facebook, la immagini hanno attirato fin da subito l’attenzione di molti media americani e internazionali proprio per la loro potenza comunicativa. “Se fumate, per favore non lasciate i mozziconi” si legge nella didascalia scritta da Karen. “È tempo di pulire le nostre spiagge e finirla di trattarle come un grande posacenere”. D’altronde il problema dei mozziconi di sigarette sulle spiagge è diffuso in tutto il mondo, dall’Italia alla Florida. Stando al Cigarette Butt Pollution Project, uno studio promosso dalla School of Public Health dell’Università di San Diego, oltre 5,5 trilioni di mozziconi vengono gettati ogni anno in tutto il mondo.

Solo in Italia, secondo i dati dell’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, i mozziconi di sigaretta gettati ogni anno a terra sono 51 miliardi. Un comportamento il cui impatto sull’ambiente è mostrato in queste terribili immagini scattate in Florida, ma che potrebbero benissimo caratterizzare anche le nostre spiagge. Fortunatamente quest’anno molti comuni italiani hanno deciso di vietare il fumo nelle spiagge, evitando in questo modo che i mozziconi vengano gettati tra la sabbia.

Marco Paretti
Fonte:scienze.fanpage.it

 SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...