Covid-19, l’allarme del Wwf per le mascherine disperse nell’ambiente

«Se anche solo l’1% delle mascherine venisse smaltito non correttamente questo si tradurrebbe in ben 10 milioni di mascherine al mese disperse nell’ambiente: uno scenario pericoloso che va disinnescato» Neanche una pandemia è in grado di frenare l’abbandono di rifiuti da parte di cittadini incivili, i cui comportamenti sbagliati ricadono sulla collettività come sull’ambiente: la crescente necessità di dispositivi di […]

» Read more

La nuova “Smart Toilet” può leggere la tua cacca e rilevare i primi segni di malattia

Gli scienziati dell’Università di Stanford hanno sviluppato un “bagno intelligente”, completo di tecnologia di riconoscimento della stampa anale (ne parleremo più avanti), che può studiare pipì e cacca per rilevare i primi segnali di allarme del cancro e altre patologie. La rivista Nature Biomedical Engineering parla dell smart toilet , la toilette utilizza sensori di pressione e movimento, strisce reattive e persino […]

» Read more

Coronavirus, cani e gatti non si ammalano e non lo trasmettono

L’Istituto Superiore della Sanità (ISS) e l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) hanno confermato che cani e gatti non rappresentano alcun pericolo nella diffusione della COVID-19, l’infezione respiratoria scatenata dal nuovo coronavirus emerso in Cina (SARS-CoV-2). Gli animali domestici, infatti, non si ammalano e dunque non trasmettono il virus. Gli animali da compagnia come cani e gatti non vengono infettati dal […]

» Read more

Crisi climatica, i 18,3°C registrati in Antartide sono un campanello dell’arme per tutto il mondo

La calotta glaciale antartica contiene il 90% di tutta l’acqua dolce presente al mondo, sotto forma di ghiaccio: se si sciogliesse tutta il livello dei mari si innalzerebbe di circa 60 metri L’Antartide è tra le regioni del pianeta dove la crisi climatica sta colpendo più duro, e l’ultimo segnale d’allarme arriva direttamente dalla base di ricerca argentina Esperanza: nella […]

» Read more

È allarme nel paradiso turistico italiano – gli asini soffrono a causa dei turisti obesi

L’isola greca di Santorini è famosa per le spiagge da sogno e i bellissimi villaggi. È una destinazione turistica molto popolare in tutto il mondo. Purtroppo gli asini vengono sfruttati ogni giorno per trasportare i turisti da una parte all’altra dell’isola. Infatti, le strade dell’isola, così ripide, sono difficili da percorrere in auto.

» Read more

STANNO SCOMPARENDO GLI INSETTI: ALLARME PER UNA “APOCALISSE ECOLOGICA”

«Il territorio agricolo moderno per gli insetti è un ambiente ostile, è un deserto, se non peggio» Uno studio effettuato in alcune aree ecologiche tedesche suffraga ora i peggiori timori. Negli ultimi 25 anni, infatti, sono scomparsi i tre quarti degli insetti volanti – considerando la loro massa totale. Lo riporta la testata inglese The Guardian.

» Read more
1 2