Cane incontra lupo : Cosa Succede Quando il Domestico incontra il Selvaggio?

cane incontra lupo

I lupi sono i progenitori selvatici dei cani domestici e, nonostante le differenze anatomiche e comportamentali rilevanti, appartengono ancora alla stessa specie dal punto di vista biologico. Queste differenze marcate sono il prodotto di una selezione artificiale portata avanti dall’uomo, che ha iniziato ad interagire con i lupi circa 40.000 anni fa, accudendo e prendendosi cura degli individui più mansueti. […]

» Leggi tutto

Homo Erectus: perché il primo essere umano di maggior successo si estinse? (Video)

Homo erectus , la prima specie umana di notevole successo, emerse circa due milioni di anni fa in Africa. Con una dimensione del cervello compresa tra 900 e 1000 centimetri cubi, l’Homo erectus ha mostrato il primo piano corporeo moderno simile a quello umano e una capacità di cooperazione sociale. La loro capacità di adattarsi ai mutevoli ambienti, utilizzare strumenti di pietra e impegnarsi nella […]

» Leggi tutto

La vita e la morte di “Lucy” nella savana preistorica (video)

Immagina un mondo molto diverso dal nostro, brulicante di creature estinte da tempo e antichi antenati umani che lottano per sopravvivere contro ogni previsione. Quella era la savana africana circa 3,5 milioni di anni fa, quando Lucy, un australopithecus afarensis, vagava per la terra. Con l’aiuto delle ultime ricerche scientifiche, siamo in grado di ricostruire la sua vita e la sua morte, compresi i […]

» Leggi tutto

Gli antichi bevevano latte anche se erano tutti intolleranti al lattosio

Un team di scienziati internazionali ha appena completato uno studio sulle antiche abitudini di consumo del latte in Europa. Volevano vedere se esistesse una connessione tra l’aumento del consumo di latte e lo sviluppo della capacità di digerire il latte animale in modo completo e corretto. Sembra che una mutazione genetica entrata nel genoma collettivo dell’umanità circa 4000 anni fa sia […]

» Leggi tutto

E se l’universo non avesse mai avuto un inizio?

Secondo una nuova teoria della gravità quantistica il Big Bang non sarebbe l’origine del nostro universo solo un evento nell’evoluzione di qualcosa che è sempre esistito E se il nostro universo non avesse avuto un inizio? Se il Big Bang non fosse l’origine di tutto ma solo un evento come un altro nel tempo? È l’ipotesi formulata da Bruno Bento, fisico dell’università di Liverpool (Regno Unito), che […]

» Leggi tutto

Gli astrofisici affermano che l’universo potrebbe effettivamente essere una gigantesca ciambella 3D

Se il nostro universo fosse una ciambella finita, un’astronave potrebbe essere puntata in una direzione e alla fine tornare al punto di partenza. L’astrofisico Thomas Buchert, dell’Università di Lione (Francia), ha affermato che, esaminando la luce dell’universo antico, lui e il suo team hanno dedotto che il nostro cosmo può essere connesso in più modi, oltre a essere chiuso su se […]

» Leggi tutto

Continua l’evoluzione: com’è cambiato il corpo umano in 100 anni?

Nell’uomo moderno si registra molto spesso la presenza di un’arteria mediana nel braccio e una crescita sempre meno frequente dei denti del giudizio rispetto ai nostri antenati. Questo è quanto hanno stabilito alcuni esperti australiani. resenti nuove ossa. Ciò significa che il nostro corpo è in continua evoluzione. In questo approfondimento vediamo in che modo ci stiamo evolvendo. Una nuova […]

» Leggi tutto

Alma scopre la più antica galassia a spirale

Un nuovo studio pubblicato sulla rivista Science annuncia la scoperta della galassia a spirale più antica mai conosciuta, distante circa 12.4 miliardi di anni luce. I risultati sono stati ottenuti con Alma e rivelano che la galassia si sia formata quando l’universo aveva solo 1.4 miliardi di anni BRI 1335-0417 è la più antica galassia a spirale individuata finora, grazie ai dati […]

» Leggi tutto

«Gli Alieni? Molto simili a noi, lo dice l’evoluzione»

Se mai un giorno troveremo altre forme di vita nell’universo, potrebbero essere così differenti da noi, così sorprendenti, da non essere nemmeno riconoscibili. Ê l’opinione della maggior parte degli studiosi, convinti che la biodiversità sperimentata sul piccolissimo pianeta chiamato Terra non sia che l’indice di una incredibile molteplicità di potenziali forme biologiche riscontrabili in miliardi di altri mondi ancora sconosciuti. Ma c’è anche qualche […]

» Leggi tutto

Astronomia, a caccia di vita nel Sistema Solare: un violento impatto su Titano potrebbe avere creato l’ambiente “ideale”

Perché il più grande cratere su Titano, satellite naturale di Saturno, potrebbe essere la culla perfetta per la vita Secondo un’ipotesi avanzata da un team dell’Università di Campinas, presentata durante la Lunar and Planetary Science Conference, il più grande cratere su Titano, satellite naturale di Saturno, potrebbe essere la culla perfetta per la vita.Gli scienziati hanno eseguito una serie di simulazioni per […]

» Leggi tutto
1 2 3 7