Perché si verificano così tanti disastri meteorologici estremi contemporaneamente?

L’ultimo mese ha visto condizioni meteorologiche estreme letali , e spesso senza precedenti , in tutto l’emisfero settentrionale. Gli scienziati del clima affermano che i cambiamenti nell’atmosfera provocati dall’uomo hanno reso più probabili eventi come questi, ma quanto un evento specifico possa essere attribuito all’attività umana rimane dibattuto.   Tuttavia, molti considerano plausibile che l’attività umana non solo abbia aumentato il rischio di questi eventi, ma abbia […]

» Read more

Una nuova ipotesi spiega perché stiamo affrontando ondate di caldo mai viste prima

I meteorologi ritengono che eventi come la “cupola di caldo” potrebbero essere solo il primo assaggio di una nuova normalità in cui le ondate di calore saranno fenomeni regolari. Eventi come la “cupola di calore” potrebbero diventare fenomeni regolari, accompagnati da siccità, incendi e condizioni atmosferiche avverse. La loro formazione seguirebbe una sequenza di eventi nota ai meterologi, per cui […]

» Read more

Giugno: caldo eccezionale nell’emisfero settentrionale. Battuti molti record negli Usa e in Canada

Fenomeni estremi che diventano sempre più ricorrenti e legati al riscaldamento globale Un’ondata di caldo eccezionale e pericolosa – la “pressure-cooker” –  sta letteralmente cuocendo aree degli Usa nordoccidentali e il Canada occidentale che sono molto più abituate a ondate di freddo. A fine giugno le temperature hanno raggiunto più di 45,0 ° C per giorni consecutivi, inframmezzati da notti estremamente […]

» Read more

I cambiamenti climatici hanno fatto spostare l’asse di rotazione della Terra

Lo scioglimento dei ghiacci innescato dal riscaldamento globale ha modificato la distribuzione della massa della Terra facendo così spostare l’asse di rotazione terrestre. A determinarlo un team di ricerca internazionale che ha analizzato i dati della missione Gravity Recover and Climate Experiment (GRACE) della NASA e del German Aerospace Center. Le conseguenze del riscaldamento globale catalizzato dai cambiamenti climatici sono […]

» Read more

L’artico siberiano é di nuovo in fiamme

L’Artico è di nuovo in fiamme. L’Artico siberiano ha dovuto subire temperature record per il secondo anno consecutivo e ora è in fiamme con alcuni dei peggiori incendi che si siano visti nella memoria recente. Il Servizio per i cambiamenti climatici di Copernicus , il programma di osservazione della Terra dell’UE, ha recentemente riferito che ci sono attualmente livelli record di incendi nell’Artico […]

» Read more

Caldo record in Russia: più di 25° C in Siberia e disgelo anticipato dei fiumi e del ghiaccio artico

Le associazioni ambientaliste scrivono a Putin: la ripresa post-Covid-19 sia verde. Ma i Russi non credono molto al cambiamento climatico antropico Il 22 maggio sa Khatanga, in Siberia, nord del circolo polare artico, è stata registrata una temperatura record di 25,4° C, più del doppio della precedente temperatura record per questo periodo – 12 °C – ed enormemente di più […]

» Read more

Neve verde sull’Antartide (VIDEO)

Il cambiamento climatico sta facendo diventare verde la costa dell’Antartide L’Antartide è il continente più meridionale del mondo, conosciuto come un territorio ghiacciato ricoperto di neve e ghiaccio, ma la vita terrestre può essere abbondante, in particolare lungo la sua costa, e sta rispondendo rapidamente ai cambiamenti climatici. I muschi e i licheni formano i due più grandi gruppi visibili […]

» Read more

Tracce di foresta pluviale in Antartide indicano un mondo preistorico più caldo

I ricercatori hanno trovato prove di foreste pluviali di 90 milioni di anni fa vicino al Polo Sud , suggerendo che il clima era eccezionalmente caldo al momento. Una squadra del Regno Unito e della Germania ha scoperto il suolo forestale del periodo Cretaceo a 900 km dal Polo Sud . La loro analisi delle radici, del polline e delle spore conservate mostra che il […]

» Read more

In Norvegia 19 gradi, caldo record e la sindaca fa il bagno in mare

Il giorno di gennaio più caldo mai registrato, 25° C sopra la media Dall’inizio del nuovo anno, la Norvegia occidentale sta vivendo un’eccezionale ondata di caldo, in un periodo in cui normalmente le temperature medie dovrebbero essere ben sotto lo zero, il 2 gennaio a Sunndalsøra, un centro amministrativo della municipalità di Sunndal, alla foce del fiume Driva nel fiordo […]

» Read more

Il Qatar sta diventando così caldo che si usa l’aria condizionata all’aperto

Fai una breve passeggiata fuori a mezzogiorno in Qatar, quando le temperature possono salire a 48 ° C  e ti trasformerai rapidamente in un disordine bagnato di sudore e bruciato dal sole. Con gli effetti dei cambiamenti climatici che continuano a prendere piede, anche la nazione mediorientale subirà temperature più elevate.  Sulla scia di questo problema, il Qatar ha escogitato un rimedio improbabile: […]

» Read more
1 2