Autismo. Rivelazioni importanti dalla scienza: italiani svelano dove e perché nascono i sintomi

autismo

Ricercatori italiani hanno dimostrato che una specifica mutazione genetica – chiamata delezione 16p11.2 – presente nella forma di autismo più diffusa determina uno ‘scollegamento’ tra la corteccia prefrontale e altre aree corticali del cervello, innescando i deficit socio-cognitivi tipici dei disturbi dello spettro autistico.

» Read more

Il campo magnetico della Terra si sposta verso ovest, e ora possiamo sapere perché.

Abbiamo misurato il campo magnetico terrestre per 400 anni. In tutto questo tempo si è mosso inesorabilmente verso ovest. Non sappiamo  il motivo, ma una nuova ipotesi suggerisce che onde lente e strane nel nucleo esterno della Terra possano essere la causa di questa deriva. Chiamate onde di Rossby, si presentano in liquidi rotanti. Sono anche conosciute come “onde planetarie” e si […]

» Read more

Il mistero della seconda Sfinge

Non una, ma due. A vigilare sul maestoso complesso di Giza, dove si erge l’unica delle Sette Meraviglie del mondo antico ancora esistente- la Grande Piramide- un tempo forse si trovavano due colossali Sfingi che facevano la guardia lungo la via di accesso al sito monumentale.

» Read more

UNA NUOVA MUMMIA TROVATA IN PERÙ SEMBRA ESSERE DI ORIGINE ALIENA!!

Una nuova misteriosa mummia è stata appena trovata nella regione di Nazca (Perù). I produttori di documentari del sito gaia.com e ricercatori provenienti da vari paesi sono arrivati per indagare sulla scoperta di un corpo mummificato al fine di determinare se si tratta di un essere appartenente ad una razza umana, o no.

» Read more

SCOPERTI SEI NUOVI VULCANI NEL GOLFO DI NAPOLI, TRA ERCOLANO E TORRE ANNUNZIATA

La scoperta pubblicata da CNR e Università Federico II di Napoli. Piani di protezione civile da adeguare? tratto da www.unina.it REDAZIONE BLUE PLANET HEART

» Read more

MARTE: UNA STATUA ROMANA, UNA CASA E UN… CODICE MORSE?

Il pianeta Marte continua a far parlare di sé: i cacciatori di alieni e ufo hanno scovato nuove sorprendenti anomalie sul pianeta rosso. Ma c’è anche un mistero scientifico che sorprende gli scienziati.

» Read more

Il mistero dei tunnel lunari cancellati dalle immagini satellitari di Google

Nei pressi del sito di atterraggio di alcune delle missioni Apollo, gli astroarcheologi hanno scoperto una serie di tunnel che sembrano estendersi fino a raggiungere un chilometro di lunghezza. Gli enigmatici ‘tunnel’ sono stati individuati dal cacciatore di anomalie lunari, Marcelo Irazusta, nei pressi del sito di atterraggio dell’Apollo 17. È interessante notare che questi tunnel sembrano essere stati oscurati nelle versioni più […]

» Read more
1 2 3