Perché il riscaldamento globale porterà meno piogge e più siccità nel Mediterraneo

Uno studio del MIT rivela le basi del forte calo delle precipitazioni previsto da molti modelli I modelli climatici globali variano a seconda delle aree e in molte regioni del mondo il riscaldamento globale farà aumentare le precipitazioni, ma tutti i modelli concordano su una cosa: nei prossimi decenni la regione mediterranea sarà significativamente più secca, con potenzialmente il 40% […]

» Read more

Antichi artisti greci stavano dipingendo scimmie trovate in un altro continente a migliaia di miglia di distanza

Le antiche opere d’arte greche raffiguranti scimmie endemiche solo nelle regioni dell’Africa hanno a lungo confuso gli archeologi. Come potrebbero gli artisti aver visto primati non umani trovati a migliaia di miglia di distanza, e cosa ci dice questo sul mondo antico? Ora, un’analisi di due affreschi minoici tenta di rispondere a queste stesse domande. La prima è un’opera d’arte incredibilmente dettagliata […]

» Read more

I Neanderthal mangiavano squali, delfini e frutti di mare

Uno studio rivela che i Neanderthal erano pionieri nello sfruttamento delle risorse marine L’immagine dei Neanderthal che vivevano al freddo nella tundra cacciando a mammut è distorta: vivevano soprattutto in Italia e nella penisola iberica Lo studio “Last Interglacial Iberian Neandertals as fisher-hunter-gatherers”, pubblicato su Science da un team internazionale di ricercatori, guidato da João Zilhão dell’ICREA – Universitat de Barcelona e del quale […]

» Read more

Canale di Suez, un disastro ambientale marino: una porta aperta per le specie aliene nel Mediterraneo

I ricercatori israeliani: per fermare l’invasione si potrebbero utilizzare i dissalatori che sta costruendo l’Egitto Il 17 novembre l’Egitto ha celebrato il 150esimo anniversario del Canale di Suez, inaugurato nel 1869, ma secondo lo Steinhardt Museum of Natural History dell’università di Tel Aviv c’è ben poco da festeggiare: «Sin dalla sua apertura, il Canale di Suez è servito non solo per il […]

» Read more

È morto, purtroppo, il cucciolo di foca monaca avvistato in Puglia

Non è servito il pronto intervento di Ispra e della Task Force. Ma ecco cosa fare in caso di avvistamento di una foca monaca Purtroppo non ce l’ha fatta il cucciolo femmina di foca monaca del Mediterraneo (Monachus monachus), di circa sei mesi, ritrovato e recuperato il 27 gennaio a marina di Torchiarolo, una spiaggia di Torre San Gennaro, non lontano dalla […]

» Read more

In 1200 anni l’acqua alta ha invaso 6 volte la Basilica di San Marco, 3 negli ultimi 19 anni, 2 in poco più di un anno!

Anche per una città che ha il mare nel sangue come Venezia «una marea a 187 cm è una ferita che lascia segni indelebili». Il sindaco della Serenissima, Luigi Brugnaro, sta facendo i conti con una città invasa dall’acqua: al momento si contano due persone morte a Pellestrina, mentre cittadini e imprese sono stati invitati a documentare i danni subiti e l’Amministrazione […]

» Read more

Scoperto un continente perduto nel Mediterraneo, rimasto nascosto ai nostri occhi per milioni di anni

E’ un pezzo di crosta continentale delle dimensioni della Groenlandia noto come Greater Adria che è stato scoperto nel Mediterraneo. I geologi hanno scoperto un continente perduto che è rimasto nascosto ai nostri occhi sotto il sud dell’Europa per milioni di anni. No, non è Atlantide, in realtà è un pezzo di crosta continentale delle dimensioni della Groenlandia noto come Greater […]

» Read more

Minerale extraterrestre più duro del diamante scoperto in Israele

I geologi e il pubblico si meravigliano della recente scoperta di un minerale completamente nuovo dalla società mineraria di pietre preziose Shefa Yamim nel nord di Israele. Durante l’estrazione nella roccia vulcanica nella valle di Zevulun, nel nord di Israele, vicino al Monte Carmelo, il minerale è stato trovato incastonato nello zaffiro e giustamente chiamato “carmeltazite” per il sito della sua scoperta. Dopo […]

» Read more
1 2