Perché alcune persone sono immuni al coronavirus: nuovo studio proverà a svelarlo

Una nuova ricerca condotta dagli scienziati dell’Università Tor Vergata di Roma e da altri esperti da tutto il mondo proverà a far luce sui cosiddetti “resistenti”, le persone che pur essendo fortemente esposte al coronavirus SARS-CoV-2 non solo non si ammalano di COVID-19, ma non sviluppano nemmeno l’infezione asintomatica. Il segreto potrebbe essere nei geni. Tra le caratteristiche che rendono […]

» Read more

7 sintomi che indicano che hai urgente bisogno di vitamina D

La carenza di vitamina D è più comune di quanto si possa credere. Così comune che una rivista americana, “The American Journal Of Clinical Nutrition”, ha descritto questo problema di scala mondiale come una vera e propria pandemia. Una ricerca effettuata nel Regno Unito ha dimostrato che più della metà dei suoi abitanti soffre di carenza di vitamina D, mentre durante l’inverno e […]

» Read more

Come abbassare lo zucchero nella tua dieta. Accetta la nostra sfida in 7 giorni

Una delle cose migliori che puoi fare per la tua salute è quella di ridurre gli alimenti con aggiunta di zucchero. Il New York Times lancia una sfida della durata di 7 giorni È probabile che tu stia mangiando più zucchero di quanto dovresti, anche se hai l’impressione di non aver abbondato di caramelle, bibite gassate, gelati. Il problema è […]

» Read more

Diabete di tipo 2: nuova scoperta ripristina la produzione di insulina cellulare

diabete di tipo 2

Bloccando la proteina VDAC1 nelle cellule produttrici di insulina, è possibile invertire i casi di diabete di tipo 2. In uno studio preclinico pubblicato sulla rivista Cell Metabolism , i ricercatori hanno anche dimostrato che è possibile prevenire l’insorgenza della malattia.

» Read more

ECCO COSA SUCCEDE SE SMETTI DI MANGIARE PANE E PASTA PER UNA SETTIMANA

pane e pasta

Cosa succede al corpo se smetti di mangiare pane e pasta? A questa domanda ha cercato di rispondere Il Corriere della Sera, che ha intevistato il professor Pietro A. Migliaccio, nutrizionista presidente emerito della Società Italiana di Scienza dell’Alimentazione (S.I.S.A.).

» Read more

Il trattamento del diabete può invertire in modo significativo la perdita di memoria del morbo di Alzheimer

In un nuovo studio collaborativo internazionale, gli scienziati hanno scoperto che un farmaco progettato per il diabete di tipo 2 può ridurre significativamente e invertire la perdita di memoria nei ratti con il morbo di Alzheimer. Il prossimo passo della ricerca sarà testare il farmaco sugli esseri umani.

» Read more
1 2