Vuoi vivere più a lungo? Vedere i tuoi amici più spesso potrebbe essere la chiave

Sappiamo che gli amici ci rendono felici, ma la scienza ha dimostrato che possono effettivamente salvare le nostre vite. Avere amici è fantastico. Sono persone con cui condividi gusti, interessi e con i quali puoi divertirti di tanto in tanto. Non c’è dubbio che un buon amico arricchisce la tua vita , ma in realtà quel collegamento potrebbe essere molto più importante di quanto […]

» Read more

Alzheimer, scoperta rivoluzionaria apre porte a vaccino: potrebbe prevenire 50-80% dei casi

Un team di ricerca dell’Università del Texas Sudoccidentale è riuscito per la prima volta a neutralizzare gli effetti negativi di uno dei fattori genetici responsabili dell’Alzheimer, l’alipoproteina E4. Questa molecola sarebbe in grado di favorire l’accumulo delle placche di beta amiloide nelle cellule e determinare la neurodegenerazione. La scoperta apre le porte a un vaccino innovativo che potrebbe prevenire moltissime […]

» Read more

Due dosi di curcuma al giorno migliorano la memoria e l’umore

Ricercatori americani hanno dimostrato che due dosi al giorno di curcumina da 90 milligrammi ciascuna migliorano la memoria e l’umore. La sostanza, presente anche nel curry, riduce inoltre i segnali delle proteine legate alle patologie neurodegenerative come l’Alzheimer.

» Read more

Il trattamento del diabete può invertire in modo significativo la perdita di memoria del morbo di Alzheimer

In un nuovo studio collaborativo internazionale, gli scienziati hanno scoperto che un farmaco progettato per il diabete di tipo 2 può ridurre significativamente e invertire la perdita di memoria nei ratti con il morbo di Alzheimer. Il prossimo passo della ricerca sarà testare il farmaco sugli esseri umani.

» Read more

Mangiare ogni giorno verdure può lasciare il vostro cervello più giovane di 11 anni 

Molte persone sono convinte che le verdure non apportano particolari benefici alla salute. Ma lo sapevate che mangiare solo una porzione di foglie verdi al giorno potrebbe prevenire la demenza? I ricercatori della Rush University di Chicago (USA) annualmente hanno valutato la dieta e la capacità mentale di circa 950 anziani per periodo che va da  due a dieci anni.

» Read more

Scoperta sulla demenza senile e l’Alzheimer: un farmaco per il cancro è capace di combatterli

Un medicinale contro il cancro dà nuova speranza nella lotta contro la demenza senile ed il terribile morbo d’Alzheimer. A segnalarlo in Italia Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti” associazione da sempre impegnata anche nel divulgare le scoperte scientifiche più recenti per ammalati e pazienti.La scoperta arriva dopo che gli scienziati hanno scoperto che la proteina tossica a lungo […]

» Read more