Corea del Sud, oltre 100 cani salvati da un allevamento illegale Erano così affamati da ricorrere al cannibalismo

Dopo averne chiusi due nel corso dell’anno, Humane Society International contribuisce alla chiusura di un terzo allevamento, definito irregolare. Prosegue la campagna di donazioni per sostenere i salvataggi degli animali nel mondo, permettere cure e maggiori tutele Roma, 18 dicembre 2020 – Oltre 100 cani in uno scioccante stato di abbandono sono stati salvati da un allevamento illegale di cani a Gimpo, Corea del […]

» Read more

Un relitto del 1533 rivela come i colonialisti europei hanno massacrato gli elefanti di foresta africani

L’analisi del DNA della zanne di elefante trovate in una nave portoghese dimostra che provenivano da elefanti di foresta dell’Africa Occidentale oggi quasi scomparsi Nel 1533, la Bom Jesus, una nave mercantile portoghese che trasportava 40 tonnellate di carico tra cui oro, argento, rame e più di 100 zanne di elefante,  affondò al largo delle coste dell’attuale Namibia. Il suo relitto […]

» Read more

L’inarrestabile e incredibile invasione del polistirolo espanso in mare

11 passi per ridurre l’impatto di cassette per il pesce, boe, pontoni e galleggianti in polistirolo Basta fare una passeggiata lungo una spiaggia per trovare ogni volta nuovi rifiuti portati dal mare e, tra questi, spicca sempre più la neve bianca del polistirolo sbriciolato. La schiuma di polistirene (polistirolo espanso) è uno dei componenti più comuni del marine litter sia […]

» Read more

Il mistero della morte di centinaia di elefanti in Botswana

Un numero senza precedenti di elefanti trovati morti e branchi che giranno in tondo. Nessuno conosce la causa Niall McCann, dell’ONG britannica National Park Rescue, ha detto a BBC Africa che, dall’inizio di maggio, i  suoi colleghi che lavorano in Botswana hanno avvistato più di 350 carcasse di elefanti nel Delta dell’Okavango. Nessuno sa perché i pachidermi muoiano, e Il Botswana ospita […]

» Read more

Bracconieri uccidono Rafiki, il “re” dei gorilla dell’Uganda: ora rischiano l’ergastolo

Rafiki, uno dei più noti gorilla di montagna dell’Uganda e capo di un branco di 17 primati, è stato ucciso da un gruppo di quattro bracconieri, arrestati dalla polizia al seguito di un’accurata indagine. Grazie ad una legge sulla protezione della fauna selvatica approvata lo scorso anno dal parlamento ugandese, ora i quattro rischiano l’ergastolo o una multa di 5,4 […]

» Read more

A Copenaghen sorgono nuovi parchi pubblici su isole galleggianti

Marshall Blecher e Studio Fokstrot hanno introdotto un nuovo sistema di isole galleggianti nel porto di Copenaghen che saranno utilizzate come nuovi spazi pubblici e parchi per la città. Si chiamerò Parkipelago Mai come in questa quarantena abbiamo imparato ad apprezzare la vita all’aria aperta e il contatto con la natura e le sue bellezze. A Copenaghen un nuovo sistema di […]

» Read more

I coronavirus e pipistrelli si sono evoluti assieme per milioni di anni

Diverse specie hanno ceppi unici di coronavirus. Il bene che ci fanno i pipistrelli supera qualsiasi cosa potenzialmente negativa I pipistrelli sono utilissimi: impollinano le piante, mangiano insetti portatori di malattie e aiutano a disperdere i semi che consentono agli alberi delle foreste tropicali di riprodursi. Ma i pipistrelli, così come altri gruppi di mammiferi sono anche portatori naturali di coronavirus. Per […]

» Read more

È morto, purtroppo, il cucciolo di foca monaca avvistato in Puglia

Non è servito il pronto intervento di Ispra e della Task Force. Ma ecco cosa fare in caso di avvistamento di una foca monaca Purtroppo non ce l’ha fatta il cucciolo femmina di foca monaca del Mediterraneo (Monachus monachus), di circa sei mesi, ritrovato e recuperato il 27 gennaio a marina di Torchiarolo, una spiaggia di Torre San Gennaro, non lontano dalla […]

» Read more

Australia: uccidere i canguri per esportare alimenti per animali domestici

Gli attivisti australiani per i diritti degli animali criticano l’uccisione crudele di canguri come misura per ridurre il loro numero e anche per vendere pelle e carne Una notte di novembre, il guardiano degli animali selvatici Greg Keightley ha catturato un’immagine orribile con la macchina fotografica. Un gruppo di uomini stava uccidendo canguri nel Blue Mountains National Park, tre ore a […]

» Read more

Trump abroga la legge che vietava gli sversamenti in fiumi e laghi. Agricoltori e Industrie di nuovo liberi di inquinare

Una decisione, quella di Trump, che avrà serie ripercussioni sull’ambiente ma anche sulla popolazione. L’amministrazione americana ha annunciato l’abrogazione di una serie di protezioni prese durante l’era Obama, contro l’inquinamento dei piccoli corsi d’acqua e delle zone umide, lasciando di fatto libero arbitrio ad agricoltori, allevatori e industrali.

» Read more
1 2 3