Perché l’Emilia Romagna ha deciso di catturare e uccidere col gas tutti gli scoiattoli grigi

Con un atto amministrativo dedicato, l’Emilia Romagna ha deciso eliminare col gas (anidride carbonica) tutti gli scoiattoli grigi presenti sul territorio regionale. I roditori saranno attirati con trappole apposite ed eliminati immediatamente sul posto. La decisione è stata presa in virtù dell’invasività della specie, che non fa parte della fauna nativa italiana. Ma lo sterminio sistematico non è l’unica soluzione […]

» Read more

Questo sintomo sulla lingua potrebbe suggerire una carenza di vitamina D

Analizzando le analisi di circa 700 pazienti affetti da sindrome della bocca urente, una condizione caratterizzata da bruciore, intorpidimento e formicolio della lingua e della bocca, un team di ricerca della Mayo Clinic ha rilevato che una delle condizioni più diffuse era la carenza di vitamina D, un pro-ormone che si ottiene principalmente attraverso l’esposizione (corretta e sicura) al sole. […]

» Read more

Uova e benessere degli animali: come leggere il codice sul guscio e fare scelte più consapevoli

Il codice identificativo, stampato sul guscio delle uova, può aiutarci a capire quali siano state le condizioni di allevamento delle galline ovaiole Negli ultimi anni la consapevolezza del consumatore in materia di benessere animale si è accresciuta notevolmente. Le organizzazioni animaliste hanno spesso dato risalto alle condizioni, giudicate troppo crudeli, in cui si trovano a vivere polli e galline degli allevamenti intensivi. […]

» Read more

Da una parte le madri, dall’altra i cuccioli: la crudeltà senza fine degli agnelli a Pasqua

Strappati brutalmente dalle loro madri quando non hanno ancora neanche un mese di vita: è così che inizia l’incubo degli agnelli che ogni anno vengono macellati in nome di un’antica tradizione pasquale, a cui troppi italiani non vogliono ancora rinunciare. Sono oltre due milioni gli agnelli uccisi ogni anno in Italia. Ben 300mila vanno al macello a ridosso di Pasqua per poi […]

» Read more

L’Amazzonia in vendita su Facebook (VIDEO)

Inchiesta BBC: terre indigene e foresta pluviale amazzonica vengono disboscate illegalmente e poi messe su Facebook in cerca di acquirenti. Un’inchiesta della BBC ha scoperto di su Facebook decine di annunci pubblicitari per la vendita di pezzi di foresta amnazzonica o di aree appena disboscate da persone che se ne sono impossessate illegalmente, le cifre richieste amontano a milioni di […]

» Read more

I leader indigeni denunciano Bolsonaro alla Corte dell’Aia per crimini contro l’umanità ed ecocidio

Il presidente del Brasile Jair Bolsonaro potrebbe finire sul banco degli imputati del Tribunale penale internazionale dell’Aia per crimini contro l’umanità. A muovere le pesanti accuse due dei più influenti leader indigeni insieme ad alcune associazioni impegnate nella tutela dei diritti umani, che hanno chiesto al tribunale con sede nei Paesi Bassi di indagare sulle sue politiche ambientali disastrose e le persecuzioni […]

» Read more

La Danimarca sta abbattendo milioni di visoni per stroncare sul nascere un potenziale coronavirus mutato

L’epidemia di coronavirus tra i visoni da pelliccia danesi sembra fuori controllo e potrebbe costituire un rischio per tutti: Sars-Cov-2 potrebbe continuare a mutare rendendo inutili gli sforzi per il vaccino Com’era già successo anche in altri Paesi durante la prima ondata, la Danimarca sta di nuovo combattendo con i focolai di coronavirus all’interno degli allevamenti di visoni da pelliccia, animali particolarmente suscettibili all’infezione. Se un mese […]

» Read more

In Autostrada arriva un muro di alberi di 11 km per schermare le città dalle emissioni

Una fascia alberata di 11 chilometri lungo l’Autostrada del Sole sorgerà all’altezza di Parma. Si chiamerà Parma KmVerde ed è uno dei progetti approvati nel protocollo di intesa firmato dal Comune e da varie associazioni cittadine per raggiungere l’obiettivo di Parma capitale verde europea 2022. 11 chilometri di alberi lungo l’Autostrada del Sole è un progetto che presto vedrà la […]

» Read more

Addio alla sperimentazione animale, EPA annuncia che metterà fine ai test sui mammiferi

Dal 2035 l’agenzia per la protezione dell’ambiente americana (EPA) porrà fine alla sperimentazione di prodotti chimici su cani, conigli, topi, scimmie e altri mammiferi. Entro il 2025 questi test saranno ridotti ridotti del 30 percento. L’obiettivo è puntare sui metodi alternativi come colture cellulari, organi su chip e simulazioni al computer, che non solo sono etici, ma anche più precisi, […]

» Read more

Caccia: apre in anticipo la stagione venatoria. A rischio la biodiversità

Comincia dal 1° settembre e non la terza domenica del mese la stagione venatoria in molte regioni d’Italia. Si spara in anticipo, quindi, in quasi tutto il Paese, contro specie di avifauna le cui popolazioni sono già fortemente in declino e in barba al turismo naturalistico, alla sicurezza delle persone e alle leggi.

» Read more
1 2