Carne in laboratorio: apre impianto industriale capace di produrre 5000 hamburger al giorno

Entro il 2022 i nuovi hamburger di carne ”coltivata” giungeranno nei supermercati americani. L’azienda israeliana Future Meat Technologies, specializzata in tecnologie alimentari, ha annunciato l’apertura del primo impianto industriale al mondo per la produzione di carne coltivata in laboratorio. L’impianto ha la capacità di produrre giornalmente 500 chilogrammi di prodotti composti da cellule animali, equivalenti a 5.000 hamburger di carne. L’apertura […]

» Read more

Packaging e conservazione dei dolci: ecco come si mantengono in estate

Ti sei mai chiesto in che modo vengono conservati e trasportati i dolci durante l’estate ? Quali sono le caratteristiche di un imballaggio in grado di preservare torte, biscotti o gelati nonostante il caldo? Tutto ciò che riguarda il packaging dolci per la conservazione durante l’estate fa parte di un sistema oggi altamente specializzato. Gli esperti, difatti, lavorano per creare […]

» Read more

Carne di pollo: la cuociamo troppo poco e ne risente la sicurezza

Il calore non dice nulla. E’ importante guardare la consistenza dell’interno della carne: quando è fibrosa e non lucida, è sicura. A fine aprile 2020 la rivista PLOS ha pubblicato i risultati di uno studio condotto dall’Istituto norvegese per la ricerca alimentare, della pesca e dell’acquacoltura, che evidenzia un problema di sicurezza alimentare non da poco: i modo più comuni per cucinare il pollo che […]

» Read more

Perché i prezzi alimentari calano nel mondo ma salgono in Italia?

Nei campi italiani mancano 370mila lavoratori regolari che arrivano ogni anno dall’estero. Aiab: «Finalmente dopo anni di ipocrisia e speculazione politica sui migranti l’Italia si accorge che senza manodopera straniera l’agricoltura delle ‘eccellenze’ non esisterebbe» L’Indice Fao dei prezzi dei prodotti alimentari, che misura i prezzi internazionali delle derrate alimentari più comuni, ad aprile ha registrato un valore di 165,5 […]

» Read more

Zoonosi e allevamenti animali: perché è necessario che qualcosa cambi

Dai wet market agli allevamenti intensivi, l’insorgere di malattie potenzialmente pericolose anche per noi è dietro l’angolo. Ripensare il settore zootecnico è più che mai urgente. Le prime notizie sul Covid-19 davano per certo che il virus avesse avuto origine nel discusso mercato di Wuhan, nel quale venivano venduti generi alimentari e animali vivi. Nonostante si stia ancora cercando di […]

» Read more

Come disinfettare gli oggetti che usiamo ogni giorno, dalle chiavi di casa alla borsetta del trucco

Avete mai pensato che le chiavi di casa, le cuffie o a borsetta per il trucco potessero essere portatori di batteri? Si tratta di oggetti che utilizziamo regolarmente sia dentro che fuori casa ed è per questo che vanno disinfettati ogni volta che si rientra. Avete mai pensato che tutti gli oggetti che portiamo e utilizziamo fuori casa sono potenziali […]

» Read more

L’Alto Adige sostiene i negozi di paese: incentivi fino a 15000 euro per tutelare vecchie e nuove attività

In Alto Adige, soprattutto nelle zone periferiche, la sopravvivenza dei piccoli negozi di paese è a rischio. Per questo la Giunta provinciale di Bolzano ha approvato dei criteri per i contributi relativi al biennio 2020-2021 rivolti alla tutela di queste attività. L’obiettivo è quello di favorire il commercio interno ai paesini, sia tutelando i negozi già presenti sia incentivando l’apertura di nuovi […]

» Read more

Fenomeno discount, boom nel 2018: ecco tutti i dati del successo

Tutte le volte che arriva la necessità di fare la spesa, non dobbiamo fare altro che guardarci in giro: le opzioni a nostra disposizione sono tantissime, forse troppe. Come spesso accade in questi casi, non sempre l’abbondanza è un indice positivo, perché può creare confusione. Anche perché si parla di un settore che può spingere molto in alto i costi, […]

» Read more

Sei davvero sicuro di voler sapere cos’è “l’aroma naturale” dei cibi?

Appassionati di vaniglia? Avreste mai detto che l’aroma preferito per i vostri dolci potesse venire anche dalle escrezioni anali dei castori? I simpatici animaletti dai proverbiali forti denti secernono, infatti, una sostanza appiccicosa chiamata castoreo, che utilizzano per marcare il territorio o, secondo alcune teorie, per ungere il pelo. E…

» Read more

Natale magro, ma tredicesime più sostanziose: si abbassa il budget per i regali

La situazione a pochi giorni dal Natale è la seguente: nel bergamasco sale la spesa mensile, ma non si fanno regali!   In poche parole, nonostante si stia spendendo di più, solo una minima parte di questi soldi è destinata ai regali natalizi.   Sembrerebbe, quindi, che i bergamaschi siano impegnati a rimettere in pari il bilancio, a concedersi un […]

» Read more
1 2