Peste suina africana: in Nigeria è l’epidemia peggiore di sempre

Milioni di suini abbattuti nello stato africano. Il virus è innocuo nell’uomo, ma presenta una mortalità del 100% nei maiali e nei cinghiali. Centinaia di migliaia di maiali sono stati massacrati dagli agricoltori nigeriani a causa della diffusione, sempre maggiore, di peste suina africana (ASF). Risale all’inizio dell’anno il primo focolaio registrato intorno a Lagos e in alcune parti del vicino stato […]

» Read more

Visoni affetti da Coronavirus: chiudere il “commercio di pellicce sporche” (VIDEO)

Le organizzazioni animaliste Peta e Humane Society International: allevamenti crudeli rischiosi anche per la salute umana I visoni che hanno contratto il coronavirus in due allevamenti di animali da pelliccia olandese  va ad aggiungersi all’elenco degli animali noti per essere a rischio di contrarre il virus, come gli ormai noti pipistrelli e pangolini, ma anche i leoni e le tigri […]

» Read more

Zoonosi e allevamenti animali: perché è necessario che qualcosa cambi

Dai wet market agli allevamenti intensivi, l’insorgere di malattie potenzialmente pericolose anche per noi è dietro l’angolo. Ripensare il settore zootecnico è più che mai urgente. Le prime notizie sul Covid-19 davano per certo che il virus avesse avuto origine nel discusso mercato di Wuhan, nel quale venivano venduti generi alimentari e animali vivi. Nonostante si stia ancora cercando di […]

» Read more

I maiali in gabbia non potevano neanche sdraiarsi: allevatori Amadori condannati, sentenza storica

Il rappresentante legale di una società controllata da Amadori e il custode responsabile di un allevamento intensivo di maiali sono stati condannati per uccisione, maltrattamento e abbandono di animali. Il rappresentante legale dovrà scontare tre mesi di reclusione per i primi due reati, oltre al pagamento di 22.500 euro di multa, mentre il custode dovrà pagare una sanzione pari a 1.600 euro per l’abbandono di animali. Il procedimento penale a […]

» Read more

Le immagini terrificanti dei leoni trascurati, allevati per essere accarezzati dai turisti

Sono considerate vere e proprie fabbriche di leoni. Qui migliaia di esemplari vengono allevati in cattività per essere utilizzati dall’industria del turismo. Nuove foto sconvolgenti rivelano cosa sta dietro l’allevamento di leoni accarezzati e fotografati dagli ignari turisti, in Sud Africa.

» Read more

Le multinazionali lasciano gli allevamenti intensivi

Dietro la pressione dei consumatori, sempre più consci dei danni legati agli allevamenti intensivi, anche le grandi multinazionali – per compiacerli – provano a limitarne l’utilizzo. Parliamo di aziende che non vogliono vedere i propri marchi accostati allo sfruttamento degli animali e sono disposte – pur diminuendo i loro già cospicui profitti – a scegliere fornitori che producono la carne e le uova […]

» Read more

Agricoltore dello Iowa vende micro-mucche delle dimensioni di grandi cani come animali domestici

Nella storia si contano innumerevoli casi in cui gli uomini hanno usato e modificato animali per il nostro beneficio. Dai topi di laboratorio ai maiali geneticamente modificati, stiamo alterando la natura per trovare risposte, per soddisfare alcune necessità o per fini estetici . Ora è il momento delle mini-mucche da compagnia. Esatto: ci sono alcuni allevatori di bovini che vendono mucche e tori allevati in […]

» Read more