Il mistero della morte di centinaia di elefanti in Botswana

Un numero senza precedenti di elefanti trovati morti e branchi che giranno in tondo. Nessuno conosce la causa Niall McCann, dell’ONG britannica National Park Rescue, ha detto a BBC Africa che, dall’inizio di maggio, i  suoi colleghi che lavorano in Botswana hanno avvistato più di 350 carcasse di elefanti nel Delta dell’Okavango. Nessuno sa perché i pachidermi muoiano, e Il Botswana ospita […]

» Read more

Identificata regione cerebrale in grado di indurre il “letargo”: la scoperta potrebbe portare all’animazione sospesa e a un miglior recupero dalle malattie

Due team di esperti sono giunti a conclusioni simili: a seguito della scoperta, “un giorno potrebbe essere possibile manipolare le sensazioni di sonno e indurre l’animazione sospesa” Identificata una regione nel cervello capace di indurre una specie di letargo nei topi e, forse, negli esseri umani. È quanto emerge da due studi indipendenti pubblicati sulla rivista Nature e condotti rispettivamente dagli esperti dell’Universita’ di Tsukuba, in […]

» Read more

Questo disinfettante può uccidere il coronavirus sulle superfici per 90 giorni

I ricercatori dell’Università di Scienza e Tecnologia di Hong Kong hanno sviluppato un disinfettante in grado di proteggere le superfici dal coronavirus per un massimo di 90 giorni. Oltre a contribuire a ridurre l’incidenza delle infezioni da Covid-19, questo tipo di prodotto può anche combattere altre malattie. Come funziona Oggi, la raccomandazione è di usare la candeggina per pulire le […]

» Read more

I coronavirus e pipistrelli si sono evoluti assieme per milioni di anni

Diverse specie hanno ceppi unici di coronavirus. Il bene che ci fanno i pipistrelli supera qualsiasi cosa potenzialmente negativa I pipistrelli sono utilissimi: impollinano le piante, mangiano insetti portatori di malattie e aiutano a disperdere i semi che consentono agli alberi delle foreste tropicali di riprodursi. Ma i pipistrelli, così come altri gruppi di mammiferi sono anche portatori naturali di coronavirus. Per […]

» Read more

L’Olanda ha ricoperto le fermate degli autobus con delle piante, come rifugio per le api

Nella città olandese di Utrecht, le fermate dell’autobus della linea 316 hanno un tetto verde. Non sono solo belli, ma aiutano anche a bloccare l’inquinamento, le polvere sottili, a conservare acqua e rinfrescano le fermate durante l’estate. Secondo un recente studio, l’inquinamento è la seconda causa di malattie in Olanda, preceduto dal fumo delle sigarette. Un dato che dovrebbe farci […]

» Read more

La nuova “Smart Toilet” può leggere la tua cacca e rilevare i primi segni di malattia

Gli scienziati dell’Università di Stanford hanno sviluppato un “bagno intelligente”, completo di tecnologia di riconoscimento della stampa anale (ne parleremo più avanti), che può studiare pipì e cacca per rilevare i primi segnali di allarme del cancro e altre patologie. La rivista Nature Biomedical Engineering parla dell smart toilet , la toilette utilizza sensori di pressione e movimento, strisce reattive e persino […]

» Read more

Coronavirus, tutto è partito da un mercato di animali: ecco FOTO e VIDEO di questi luoghi degli orrori

Nel filmati inediti esclusivi girati dagli investigatori di Animal Equality nei wet market, vengono mostrati animali che vivono in condizioni igienico-sanitarie inaccettabili L’organizzazione internazionale per la protezione degli animali allevati a scopo alimentare Animal Equality lancia oggi una campagna mondiale e una petizione che invita le Nazioni Unite a chiudere immediatamente i wet market di tutto il mondo. I wet market prendono […]

» Read more

Incredibile: un uomo di 101 anni sopravvive all’influenza spagnola del 1918, alla guerra mondiale e al COVID-19

È quasi incredibile, ma è successo: un italiano di 101 anni è sopravvissuto non a uno, ma a due pandemie globali: l’influenza spagnola del 1918 e lo scoppio di COVID-19. Conosciuto solo come “Mr. P”, l’uomo è stato ricoverato con coronavirus la scorsa settimana presso l’Ospedale Infirmi di Rimini. A causa della sua età avanzata, i medici temevano che il […]

» Read more

L’allarme del WWF: “Le foreste sono l’antivirus del pianeta, le stiamo uccidendo”

Le foreste, come spiega il WWF, agiscono sul mondo come un vero e proprio antivirus in grado di assorbire CO2 e produrre il 40 percento dell’ossigeno nell’atmosfera. Ma le stiamo distruggendo. Le foreste come antivirus del pianeta messo in pericolo dall’uomo. È la fotografia restituita dal WWF durante la Giornata internazionale delle foreste celebrata il 21 marzo attraverso il report […]

» Read more

La quarantena può avere effetti psicologici negativi di lunga durata

Le lezioni apprese dalle precedenti epidemie mostrano che la quarantena produce sintomi di stress post-traumatico, confusione e rabbia Per tenere sotto controllo l’attuale epidemia di Coronavirus COVID-19, molti Paesi – Italia compresa – hanno chiesto alle persone di isolarsi in casa o di ricoverarsi in una struttura adibita alla quarantena. La quarantena non è determinata solo sulle prove scientifiche dell’essere stato […]

» Read more
1 2 3 5