Vietata la prigionia di delfini, balene e focene: storica legge approvata in Canada

La Camera dei Comuni del Canada ha approvato il disegno di legge che vieta di allevare e tenere in cattività delfini, focene e balene. Le uniche due strutture canadesi che ospitano cetacei potranno continuare a tenerli, ma non potranno sostituirli con altri esemplari o aggiungerne di nuovi. Esultano le associazioni ambientaliste e animaliste.

» Read more

Le multinazionali lasciano gli allevamenti intensivi

Dietro la pressione dei consumatori, sempre più consci dei danni legati agli allevamenti intensivi, anche le grandi multinazionali – per compiacerli – provano a limitarne l’utilizzo. Parliamo di aziende che non vogliono vedere i propri marchi accostati allo sfruttamento degli animali e sono disposte – pur diminuendo i loro già cospicui profitti – a scegliere fornitori che producono la carne e le uova […]

» Read more

Zoo svedese ha deciso di uccidere tutti i suoi lupi, la giustificazione: “Sono vecchi”

Il Kolmården Wildlife Park ha deciso di praticare l’eutanasia entro l’autunno a tutti i lupi presenti nella struttura, dove sono ospitati sin da cuccioli. La decisione, aspramente contestata dalle associazioni ambientaliste nazionali e internazionali, sarebbe stata presa perché gli animali “sono vecchi”. Sullo sfondo un incidente mortale nel 2012, quando il branco uccise una dipendente dello zoo.

» Read more

SALUTE: La fregatura delle lampadine a basso consumo

  DA PIU’ DI UN DECENNIO Continuiamo ad attribuirle un ruolo salvifico nella lotta ai cambiamenti climatici, senza renderci conto delle innumerevoli problematiche sotto il profilo della salute e dello stesso ambiente.Ci siamo già occupati del tema su Terra Nuova di gennaio, scatenando non poche perplessità. Adesso l’argomento viene affrontato anche da Aduc e riportato su Il Consapevole, attraverso la […]

» Read more