Il più grande sistema di pulizia degli oceani ha finalmente preso il largo: dimezzerà l’inquinamento marino in soli 5 anni

inquinamento

L’enorme isola di plastica che si è accumulata nell’Oceano Pacifico, frutto dei rifiuti plastici di oltre 60 anni, sembra avere le ore contate. Il progetto dell’organizzazione no-profit olandese Ocean Cleanup sta finalmente prendendo il largo per segnare un momento storico nella lotta all’inquinamento ambientale. Le proiezioni dei dati di raccolta dei rifiuti sono stupefacenti e lasciano ben sperare gli addetti ai lavori e il mondo intero…

» Read more

L’Everest la più grande montagna di spazzatura del mondo?

Everest

Tende rotte, bottiglie di plastica e lattine si accumulano sulla cima dell’Everest, la montagna più alta del mondo, così l’uomo sta rovinando  uno dei paesaggi più belli. Scalare gli 8.848 metri dell’Everest è il sogno di ogni alpinista professionista. Bene, questo desiderio condiviso da molti sta lasciando il segno sulla montagna: tonnellate di spazzatura, feci e cadaveri sono ammassati vicino alla cima .

» Read more

CAFFÈ DELLE RIPARAZIONI CONTRO L’OBSOLESCENZA PROGRAMMATA. COME NASCONO E COME APRIRNE UNO

Vi siete mai soffermati a pensare a quanto gli oggetti che abbiamo durino poco? Si parla in questo caso di obsolescenza programmata, ovvero del fatto che i prodotti che acquistiamo in un tempo relativamente breve si rompono e nella maggior parte dei casi finiscono nella spazzatura. Per combattere questo meccanismo consumistico che favorisce lo spreco sono nati i caffè delle riparazioni.

» Read more

Un fiume di immondizia scorre a Beirut.

Un fiume di immondizia serpeggia  letteralmente per centinaia di metri attraverso Beirut, la capitale libanese rappresentando un grande pericolo per la salute umana e per l’ambiente. L’immondizia si è accumulata dal luglio dello scorso anno, quando la discarica della città era chiusa. Nessuna alternativa è stata presentata, e il problema non sembra per essere fissato. Il governo libanese è in un casino […]

» Read more

Uno stile di vita a sprechi zero. Dagli Usa la Storia di Bea Johnson

Un chilo di spazzatura all’anno contro i 450 chili che in media produce una famiglia americana. Giovane francese trapiantata negli Stati Uniti, Bea Johnson ha deciso di adottare uno stile di vita a “spreco zero” partendo, in primo luogo, dal rifiuto del superfluo. Sprecare fa parte dello stile di vita di chi vive nella società moderna industrializzata. Sprechi alimentari, sprechi di consumi […]

» Read more