Astronomia, a caccia di vita nel Sistema Solare: un violento impatto su Titano potrebbe avere creato l’ambiente “ideale”

Perché il più grande cratere su Titano, satellite naturale di Saturno, potrebbe essere la culla perfetta per la vita Secondo un’ipotesi avanzata da un team dell’Università di Campinas, presentata durante la Lunar and Planetary Science Conference, il più grande cratere su Titano, satellite naturale di Saturno, potrebbe essere la culla perfetta per la vita.Gli scienziati hanno eseguito una serie di simulazioni per […]

» Read more

I marziani sono esistiti? Ora c’è quasi la certezza

La nuove tracce scoperte dal rover Curiosity non lascerebbero dubbi. Su Marte ci sono tracce di forme di vita passate. A rivelarlo, ancora una volta, è il rover Curiosity della NASA. Un approfondimento realizzato sulla base di una ricerca realizzata nel 2018, i cui risultati sono stati pubblicati su Astrobiology, indica la presenza di antichi batteri che popolavano la superficie del […]

» Read more

Trovati composti organici su Marte e su un meteorite?

L’annuncio ha colto molti di sorpresa: un gruppo di ricercatori è convinto di aver trovato la prima proteina di origine extraterrestre all’interno di una roccia spaziale precipitata sul nostro pianeta 30 anni fa. Una scoperta che- se comprovata- darebbe ragione a quanti sostengono che la vita sarebbe diffusa ovunque nell’universo e che i suoi mattoni costituitivi potrebbero essere arrivati sulla Terra, miliardi di anni […]

» Read more

Gli scienziati ottengono con l’olio da cucina una sostanza 200 volte più forte dell’acciaio

I ricercatori hanno trovato un modo molto più conveniente di ottenere grafene: utilizzando l’olio da cucina. Il grafene è un singolo strato di atomi di carbonio con proprietà incredibili. È 200 volte più forte dell’acciaio e dei diamanti, ma allo stesso tempo è incredibilmente flessibile. In queste condizioni, può diventare un superconduttore che trasporta energia elettrica con resistenza zero.

» Read more

Trivelle, incenerimento senza limiti, beni comuni svenduti e cemento senza regole: lo Sblocca Italia è legge

L’ex vicepresidente della Corte Costituzionale, Paolo Maddalena, ha definito il decreto Sblocca Italia «eversivo». Intellettuali, politici e movimenti lo hanno definito «una minaccia per la democrazia». Il decreto è stato convertito in legge la notte del 5 novembre scorso, dopo che il Governo ha posto per due volte la fiducia. Un’imposizione che ha tutto il sapore del “regime di Stato”.

» Read more