Marte, nuova scoperta italiana trovata la presenza di laghi sotterranei

Grazie al radar Marsis dell’orbiter Esa Mars Express, un team guidato da Sebastian Emanuel Lauro ed Elena Pettinelli dell’Università di Roma Tre ha confermato la presenza di un complesso sistema di laghi d’acqua salata sotto la calotta del polo sud marziano. Roberto Orosei (Inaf): «Potrebbero conservare ancora oggi le tracce di eventuali forme di vita» A due anni dalla scoperta […]

» Read more

Marte, scoperto un lago sotterraneo di acqua liquida

Marte

Un team di scienziati guidato da Roberto Orosei dell’Istituto nazionale di astrofisica ha scoperto un bacino di acqua liquida e salmastra nelle profondità del Polo sud di Marte. ​È il primo lago sotterraneo confermato sul Pianeta rosso. Il risultato, ottenuto con la sonda Mars Express dell’Esa, sarà pubblicato domani su Science

» Read more

Marte,scoperta clamorosa: una sorgente idrotermale che potrebbe aver ospitato antiche forme di vita

Il bacino marziano Eridania conserva indizi geologici di antiche sorgenti idrotermali sottomarine simili a quelle che dovevano essere presenti sulla Terra quando si formò la vita. Questi i risultati delle indagini condotte dal Mars Reconnaissance Orbiter della Nasa, pubblicati su Nature Communications

» Read more

MARTE: UNA STATUA ROMANA, UNA CASA E UN… CODICE MORSE?

Il pianeta Marte continua a far parlare di sé: i cacciatori di alieni e ufo hanno scovato nuove sorprendenti anomalie sul pianeta rosso. Ma c’è anche un mistero scientifico che sorprende gli scienziati.

» Read more

Marte: cosi vicino cosi luminoso.Uno spettacolo da non perdere

Brillantissimo e facile da osservare, in questi ultimi giorni di maggio il Pianeta rosso è protagonista del cielo serale. Il 22 sarà in opposizione e il 30 raggiungerà la minima distanza dalla Terra. Una ghiotta occasione anche per il telescopio spaziale Hubble, che ha già realizzato una spettacolare ripresa del pianeta

» Read more

Volto misterioso su Marte, di cosa si tratta?

Dalle immagini in allegato, scattate dalla NASA sul Pianeta Marte, si nota la presenza di un volto misterioso cerchiato in rosso per permetterne una più facile osservazione. Secondo alcuni si tratterebbe di una sorta di “scultura” calpestata dal rover della NASA. Questa bizzarra scoperta è stata riportata qualche giorno fa da Scott C. Waring, che ha osservato questo volto misterioso […]

» Read more

Queste strane strutture potrebbero essere un segno di vita su Marte

Dopo tante forme strane di esseri identificati dagli utenti della rete come segni di vita su Marte, è la volta degli scienziati, ma questa volta può essere un vero e proprio indizio di vita su Marte. Nel 2008, il rover Spirit ha catturato l’immagine di depositi minerali che assomigliano a “cavolfiori” vicino al cratere Gusev. Rispetto a quello che si […]

» Read more
1 2 3 7