La NASA conferma: “Cerchiamo tracce di civiltà aliene”

Ebbene sì: la NASA vuole cercare la vita nel cosmo, quella intelligente, quella- per intenderci- evoluta e tecnologica, con la quale poter entrare in contatto. E con batteri o microorganismi- fino ad oggi indicati come i nostri unici potenziali vicini di casa, magari su Marte o sulle lune di Giove e Saturno- non si comunica. Ecco perché l’ente spaziale americano spera di trovare le tecno-firme lasciate […]

» Read more

Orbite pazze, pianeti abitabili.Un modello teorico indica dove cercare

Un gruppo di ricercatori della NASA e dell’Astrobiology Institute ha messo a punto un modello teorico secondo cui i pianeti che nel giro di poco tempo hanno cambiato senso di rotazione avrebbero più probabilità di essere abitabili. I primi risultati sulla rivista Astrobiology.Di Giulia Bonelli

» Read more

Geoff Marcy, l’astronomo che cerca E.T.

C’è chi non si accontenta di perlustrare la galassia alla ricerca di pianeti potenzialmente abitabili. Uno di costoro è Geoff Marcy, astronomo dell’Università della California a Berkeley: lo studioso è seriamente intenzionato ad andare oltre, molto oltre. Sta infatti cercando di trovare gli abitanti stessi di quei quei mondi lontani- se non lontanissimi.

» Read more