Europa a vapore: c’è acqua sulla luna di Giove

Confermata la presenza di vapore acqueo sul satellite mediceo da parte di un team di ricerca internazionale guidato dal Goddard Space Flight Center della Nasa. I ricercatori spiegano di aver rilevato una quantità di acqua sufficiente a riempire una piscina olimpionica in pochi minuti. Si tratta della prima rilevazione diretta della molecola su Europa Quarant’anni fa, la sonda Voyager 1 scattò le […]

» Read more

Misteriosa mappa emerge all’alba della civiltà egizia e raffigura l’Antartide senza ghiaccio: chi l’ha realizzata?

In una fredda giornata invernale del 1929, Halil Edhem, il direttore del Museo Nazionale della Turchia,nel suo solitario compito di classificare i documenti,tirò verso di lui una mappa disegnata sulla pelle di capriolo. Quando Halil aprì la carta alla sua massima dimensione ( 60 X 90 cm) fu sorpreso da quanto del Nuovo Mondo fosse rappresentato su una mappa che risale […]

» Read more

Marte, scoperta storica: nell’acqua del Pianeta Rosso c’è abbastanza ossigeno per ospitare la vita

Astronomia, uno studio del Caltech ha rilevato che nell’acqua salata che si trova nel sottosuolo di Marte c’è ossigeno sufficiente per ospitare varie forme di vita

» Read more

Questi misteriosi manufatti Maya sono le prove dell’antico contatto alieno?

Migliaia di anni fa, l’antico popolo dei Maya sviluppò una delle più influenti civiltà antiche della Mesoamerica. Occupando un territorio dal Messico a El Salvador, i potenti Maya divennero una delle forze dominanti nella regione, creando grandi città, rotte commerciali, templi e piramidi mozzafiato. I Maya si distinsero nel continente americano grazie alla loro scrittura geroglifica, uno dei pochi sistemi […]

» Read more

La stella Betelgause esploderà e illuminerà la Terra per due settimane

Ricordate questo nome: Betelgeuse .  In passato, l’uomo guardava il cielo per avere risposte ad alcune domande  fondamentali. Con la tecnologia primitiva, è riuscito a disegnare mappe attraverso le stelle e  nel firmamento ha scoperto le costellazioni, la più famosa è quella di Orione. In Orione sono state individuate diverse stelle, che, secondo quanto si credeva all’epoca,furono per l’uomo fonte della sua fortuna, spiegando i […]

» Read more

Super Luna blu e di sangue: tutto quello che c’è da sapere sulla Luna piena del 31 gennaio

a luna piena del 31 gennaio non sarà una luna piena qualsiasi. Per gli amanti dell’astronomia si tratta di un appuntamento affascinante, che contempla, in un unico evento, molteplici fenomeni, 4 per la precisione. Il plenilunio del 31 gennaio è stato chiamato popolarmente “Superluna Blu di Sangue”. Ora vediamo perché.

» Read more

La fine dell’ eden:la cometa che ha cambiato la civiltà

Il 30 settembre del 2016 il primo veicolo spaziale umano mai giunto in orbita di una cometa è stato volutamente schiantato sulla sua superficie al fine di ottenere le immagini più vicine possibili dell’enigmatico corpo celeste. Questo ha portato alla conclusione la sua missione che ha avuto inizio quando la nave è stata lanciata più di dodici anni fa. Nel corso […]

» Read more

I fisici confermano possibile scoperta di una nuova forza della natura

Ci sono quattro forze fondamentali della natura: la gravità, l’elettromagnetismo e le forze nucleari forti e deboli. Ora, recenti scoperte fatte dai fisici teorici presso la University of California, Irvine, Stati Uniti d’America, indicano la possibile scoperta di una particella subatomica precedentemente sconosciuta, che potrebbe essere la prova di una quinta forza della natura.

» Read more

Formazioni rocciose giganti con profili di volti umani e un santuario di roccia si trovano in Bulgaria

Tre formazioni rocciose enormi che sembrano raffigurare volti umani sono state scoperte nel sud della Bulgaria. Esse sono stimati a circa 4.000 anni di età. Le sculture, che si trova in una zona chiamata Eagles ‘Rocks vicino alla città di Sarnitsa, misurano di altezza da 7 a 10 metri e si trovano da 30 a 40 metri sopra il livello del […]

» Read more

Cose strane e inspiegabili della scienza: la stella che è vissuta prima del Big Bang?

Non è un nome molto accattivante, ma la stella SDSS J102915 + 17297  dispone di una caratteristica unica nella storia delle sue origini inspiegabili e un pò misteriose. Situata nella costellazione del Leone, la stella in questione, nota come stella Caffau si è formata circa 13 miliardi di anni fa, che la rende una delle più antiche del nostro universo conosciuto. Tuttavia, gli astronomi […]

» Read more
1 2 3