Cosa Accadrebbe se la Terra Smettesse di Girare: Un’Analisi delle Conseguenze Catastrofiche

la Terra Smettesse di Girare

La Terra gira continuamente, un fenomeno che diamo per scontato. Ma cosa accadrebbe se la Terra smettesse di girare? Le conseguenze sarebbero catastrofiche. Se la Terra Smettesse di Girare Improvvisamente Se la Terra smettesse improvvisamente di girare, sarebbe catastrofico. Quasi tutti e tutto ciò che non è attaccato al pianeta continuerebbero a muoversi all’attuale velocità di rotazione della Terra, circa […]

» Leggi tutto

La deforestazione porta alla luce antichi megaliti nella giungla brasiliana (video)

Nel cuore della fitta giungla del Brasile, una straordinaria scoperta è emersa dalle profondità della storia: una  “Stonehenge”  nascosta nella remota regione di  Calcoene . Questi misteriosi megaliti, che si ritiene abbiano più di mille anni, furono scoperti, in modo del tutto inaspettato, in un ranch esposto alla deforestazione. Questa sorprendente rivelazione offre una nuova  prospettiva  sulle antiche comunità indigene che un tempo prosperavano nella  foresta amazzonica.  Sebbene lo scopo […]

» Leggi tutto

Cosa rende Sirius, la stella della costellazione del Cane Maggiore, così speciale?

Il riconoscimento di “stella più luminosa del cielo vista dalla Terra” va alla famosa stella Sirio, popolarmente chiamata Stella del Cane per il suo ruolo di stella dominante nella costellazione del ” cane maggiore ” . Essendo un corpo celeste così visibile, è stato oggetto di meraviglia e venerazione presso i popoli antichi nel corso della storia umana. Sirius: la stella del cane delle […]

» Leggi tutto

Gli alieni non si preoccupano di contattare la Terra perchè non diamo segni di intelligenza, suggerisce la soluzione del paradosso di Fermi

Il paradosso di Fermi ha a lungo sconcertato l’umanità e nel corso degli anni sono state proposte innumerevoli soluzioni, alcune delle quali più oscure di altre. Ora, ancora un altro documento offre una risposta alla domanda sul perché gli alieni non si sono ancora messi in contatto, una risposta piuttosto aspra per noi umani: forse non siamo abbastanza intelligenti. La Terra forse non è tecnologicamente […]

» Leggi tutto

Internet è in fermento con le affermazioni di sospetti segnali alieni rilevati dal telescopio più grande del mondo

Alcuni organi di stampa in Cina hanno riportato l’affermazione che il radiotelescopio FAST da 500 metri potrebbe aver rilevato segnali alieni. Internet è in fermento per le notizie riportate secondo cui scienziati cinesi hanno rilevato possibili segnali tecnologici di extraterrestri utilizzando il più grande radiotelescopio del mondo , il radiotelescopio sferico con apertura di cinquecento metri, altrimenti noto come FAST. I […]

» Leggi tutto

Il cacciatore di asteroidi brasiliano di 8 anni è ufficialmente l’astronomo più giovane del mondo

Quando Nicole Oliveira stava appena imparando a camminare, ha alzato le braccia per raggiungere le stelle nel cielo. Oggi, a soli otto anni, è conosciuta come l’astronoma più giovane del mondo, alla ricerca di asteroidi attraverso un programma affiliato alla NASA, partecipando a seminari e incontri internazionali con le principali figure dello spazio e della scienza in tutto il Brasile. […]

» Leggi tutto

“Non possiamo più ignorare l’esistenza di civiltà extraterrestri”: il “Progetto Galileo” a caccia di prove lasciate dalla tecnologia aliena

Spazio, annunciato il Progetto Galileo: parte la caccia alla vita extraterrestre e alle sue “briciole di pane”, le tecnofirme Gli astronomi hanno annunciato una nuova impresa allo scopo di fare progredire la ricerca da parte dell’umanità di artefatti provenienti da civiltà tecnologiche extraterrestri (ETC): The Galileo Project.Il progetto mira a rispondere alla domanda “siamo i bambini più intelligenti del nostro quartiere cosmico?”L’annuncio è arrivato dall’astrofisico di […]

» Leggi tutto

Questa struttura è così grande che non dovrebbe esistere nell’universo

Una mezzaluna di galassie scoperta di recente che copre 3,3 miliardi di anni luce è tra le più grandi strutture conosciute nell’universo e sfida alcune delle ipotesi più elementari dell’astronomia sul cosmo. La struttura, chiamata arco gigante, è costituita da galassie, ammassi galattici e molto gas e polvere. Si trova a 9,2 miliardi di anni luce di distanza e copre circa […]

» Leggi tutto

2020, l’anno degli Ufo. Impennata degli avvistamenti nel periodo del covid

Tra nuove costellazioni satellitari, una lieve diminuzione dell’inquinamento luminoso registrata durante i lockdown e forse un po’ di tempo in più dedicato a guardare il cielo notturno, l’anno della pandemia ha visto un’impennata nel numero di avvistamenti di fenomeni aerei e oggetti volanti curiosi non identificati – perlomeno non subito Già ne aveva dato notizia l’Ansa lo scorso gennaio, riportando i dati […]

» Leggi tutto

Astronomia, a caccia di vita nel Sistema Solare: un violento impatto su Titano potrebbe avere creato l’ambiente “ideale”

Perché il più grande cratere su Titano, satellite naturale di Saturno, potrebbe essere la culla perfetta per la vita Secondo un’ipotesi avanzata da un team dell’Università di Campinas, presentata durante la Lunar and Planetary Science Conference, il più grande cratere su Titano, satellite naturale di Saturno, potrebbe essere la culla perfetta per la vita.Gli scienziati hanno eseguito una serie di simulazioni per […]

» Leggi tutto
1 2 3 4