La NASA conferma: “Cerchiamo tracce di civiltà aliene”

Ebbene sì: la NASA vuole cercare la vita nel cosmo, quella intelligente, quella- per intenderci- evoluta e tecnologica, con la quale poter entrare in contatto. E con batteri o microorganismi- fino ad oggi indicati come i nostri unici potenziali vicini di casa, magari su Marte o sulle lune di Giove e Saturno- non si comunica. Ecco perché l’ente spaziale americano spera di trovare le tecno-firme lasciate […]

» Read more

L’esperto: “Serve un piano in caso di contatto alieno”

contatto alieno

Che fare in caso di contatto alieno? Nulla. L’eventualità non viene nemmeno presa in considerazione dalle Autorità, essendo estremamente improbabile da un punto di vista scientifico,  e non ci sono piani o protocolli da seguire. Questa è la risposta data poche settimane fa dal governo tedesco ad un deputato dell’opposizione, Dieter Janecek, che chiedeva appunto quali fossero le procedure previste se mai una […]

» Read more

L’astronomo del SETI: “Cosa accadrebbe se trovassimo gli Alieni?”

Gli anomali cali di luminosità di KIC 8462852 che hanno fatto ipotizzare- persino ad alcuni astronomi- la presenza di mega strutture artificiali attorno a quella stella; gli strani segnali captati da un telescopio russo provenienti da un astro molto simile al nostro Sole; le altrettanto insolite emissioni radio della nana rossa Ross 128 da poco registrati dalla grande antenna dell’osservatorio di Arecibo. Sono questi […]

» Read more

Seth Shostak e gli Alieni:”Li troveremo entro 25 anni”

La vita extraterrestre esiste e la troveremo molto presto. Lo ha predetto Seth Shostak, astronomo del SETI e noto divulgatore scientifico, spesso intervistato per documentari e servizi tv di emittenti in lingua inglese. Pochi giorni fa, ha confermato in pubblico che, secondo lui, la prova dell’esistenza di vita intelligente su altri pianeti arriverà nel giro di due decenni.

» Read more