La NASA conferma: “Cerchiamo tracce di civiltà aliene”

Ebbene sì: la NASA vuole cercare la vita nel cosmo, quella intelligente, quella- per intenderci- evoluta e tecnologica, con la quale poter entrare in contatto. E con batteri o microorganismi- fino ad oggi indicati come i nostri unici potenziali vicini di casa, magari su Marte o sulle lune di Giove e Saturno- non si comunica. Ecco perché l’ente spaziale americano spera di trovare le tecno-firme lasciate […]

» Read more

Tempesta di materia oscura si abbatte contro la Terra: cosa sta succedendo

Gli astrofisici dell’università spagnola di Saragozza hanno calcolato che la Terra in questo momento viene investita da una “tempesta” di materia oscura, una componente di materia dell’Universo che ancora non siamo in grado di rilevare. Il fenomeno origina da un flusso stellare denominato S1, resti di una galassia nana divorata dalla Via Lattea tanto tempo fa.

» Read more

Avete provato sensazioni strane mentre dormite?11 cose misteriose che possono accadere durante il sonno

sonno

Per molti, il sonno rappresenta solo  la pace e il relax dopo una lunga giornata,ma in realtà,  il corpo subisce una serie di cambiamenti  importanti mentre si dorme.Per eliminare la fatica e lo stress accumulati nel corso della giornata e  per recuperare energie per affrontare il giorno seguente,durante il sonno il corpo umano si ripara costantemente. La verità è che pochissime persone […]

» Read more

Questo è ciò che si ottiene quando tracciate le linee di Nazca su tutto il pianeta

Come se le linee di Nazca non fossero già misteriose: esistono più di 800 linee rette, 300 figure geometriche e 70 di piante e animali a Nazca – se tracciate le linee di Nazca su tutto il pianeta convergono in un punto specifico e non posso credere dove si incontrano tutte.

» Read more

LA STRANA SOMIGLIANZA TRA LA STATUA XOCHIPALA E LA MONA LISA ALIENA

Xochipala è un sito archeologico nello stato messicano di Guerrero. La prima figurina riscoperta venne comprata nello stato di Guerrero da William Niven nel 1897 e venduta al Peabody Museum nel 1903. Nessuna figura è stata trovata in contesto archeologico ma solo tramite i collezionisti e i commercianti. La data più antica associata con ogni figurina è il 1500 a.C., […]

» Read more
1 2 3