«Sui mondi alieni possibile la vita anche senza ossigeno»

La possibilità e la speranza di trovare mondi abitati si raddoppiano, se non addirittura si moltiplicano. Finora, gli astrobiologi hanno sempre privilegiato la ricerca di pianeti gemelli della Terra, di simili dimensioni, struttura e caratteristiche atmosferiche, considerandoli i candidati ideali per ospitare la vita. Ma ora uno studio allarga di molto l’orizzonte, dimostrando che l’ossigeno non è indispensabile e anche le Super-Terre avvolte in […]

» Read more

Creature simili a polpi potrebbero abitare la luna di Giove, dice la scienziata spaziale

La prominente scienziata spaziale britannica Monica Grady ha recentemente affermato di ritenere che vi sia un’altissima probabilità che esista ancora vita da scoprire su Europa, una delle 79 lune di Giove. Il professore di scienza spaziale e planetaria e cancelliere presso la Liverpool Hope University di Liverpool, ha affermato che questa vita risiederebbe molto probabilmente nelle fredde acque sotto la […]

» Read more

È probabile che la prima forma di vita aliena che incontreremo sarà intelligente. Scopri perché

Secondo gli scienziati del SETI ( Search for Extraterrestrial Intelligence ), è più probabile che troveremo prove della vita intelligente extraterrestre prima di incontrare microrganismi alieni, ad esempio. Perché? Vita semplice vs. vita intelligente Se leggi spesso notizie sulla ricerca scientifica della vita aliena, dovresti sapere che i ricercatori stanno scommettendo sulla loro scoperta di alcuni batteri microscopici sul suolo di Marte […]

» Read more

Professore di Harvard non esclude misteriosi segnali radio come comunicazione aliena

Dal 16 settembre 2018, i ricercatori del Canadian Hydrogen Intensity Mapping Experiment (CHIME) hanno catturato segnali periodici di radiodisturbi veloci ( FRB ), segnali luminosi con durata in millisecondi e di origine extragalattica. Fino ad allora, queste esplosioni di FRB sono state catturate sporadicamente e senza un modello regolare, ma dal 2018 è stata rilevata una periodicità di 16,3 giorni, con ogni segnale che […]

» Read more

L’antropologo: «Negli UFO i viaggiatori dal futuro»

Premessa: non è un’idea nuova. Anzi, tra le tante è una delle ipotesi  più contemplate nei libri di ufologia. Ma adesso, a sostenere la possibilità che a pilotare i dischi volanti non siano gli Alieni, ma i viaggiatori del tempo è un antropologo che insegna in un’università americana. Per lui, è più probabile che siano terrestri provenienti dal futuro piuttosto che extraterrestri provenienti […]

» Read more

Un monolite di 800 tonnellate in Giappone e la sua somiglianza con le storie di strani visitatori ultraterreni

Quando si pensa agli extraterrestri, il Giappone probabilmente non è il primo posto che viene in mente. Ma il Giappone ospita storie avvincenti e strane di visitatori inspiegabili. È stato anche il sito di un famoso resoconto di un USO (Unidentified Submerged Object) e di un misterioso passeggero. 

» Read more

Il piano per colpire l’Area 51 è diventato molto più sexy

Il piano di assalto all’Area 51 è senza dubbio diventato il meme dell’anno.   Dalle celebrità alle multinazionali ai veri avvocati , tutti sono stati attratti dal piano apparentemente stravagante ma sorprendentemente motivato per irrompere nell’Area 51, la struttura del governo si dice che contenga prove della vita extraterrestre. Quindi, se sei stato su Internet negli ultimi due mesi, iniziamo con la domanda: come è […]

» Read more

Come i simpatici tardigradi hanno conquistato la Luna

C’è vita oltre la Terra? Se parliamo di Luna, la risposta è sì. E non si tratta solo dei batteri fecali lasciati insacchettati sulla superficie durante le missioni Apollo, ma soprattutto dei tenerissimi, piccolissimi e super resistenti tardigradi (Milnesium tardigradum). Questi microorganismi invertebrati a otto zampe, dall’aspetto inconfondibile e conosciuti anche come orsi d’acqua, sono arrivati sul satellite naturale del nostro pianeta proprio grazie all’attività umana, in […]

» Read more

All’assalto dell’Area 51

È partito come un gioco, rischia di trasformarsi in un problema serio. L’iniziativa lanciata su Facebook da un ragazzo australiano per invadere in massa la famigerata Area 51, nel deserto del Nevada, ha raccolto in pochi giorni centinaia di migliaia di adesioni. Mentre scriviamo, ha superato quota 900.000. La quantità impressionante di persone – almeno nelle intenzioni- pronte a presentarsi all’appuntamento il prossimo 20 settembre ha […]

» Read more

Inventore italiano ritiene che i cerchi nel grano siano modelli per generare energia libera

I cerchi nel grano, elaborati schemi trovati nei campi dei contadini, continuano ad affascinare le persone in tutto il mondo. Anche se alcuni cerchi sono falsi, altri rimangono un mistero, tangibile e reale, ma non spiegato. I primi semplici cerchi nel grano iniziarono a diventare un fenomeno normale quando apparvero nella campagna del sud inglese nelle estati degli anni ’70. Da quando sembrano essere […]

» Read more
1 2 3 8