Massacro in Portogallo: 540 animali tra cervi e cinghiali uccisi per divertimento (e senza autorizzazione)

Oltre 500 animali tra cervi, daini e cinghiali, sono stati massacrati la scorsa settimana in Portogallo, durante una battuta di caccia cui hanno preso parte sedici cacciatori. Le orribili foto della strage avvenuta sulle montagne di Azambuja, sono state pubblicate con orgoglio su Facebook da uno dei partecipanti: “Ce l’abbiamo fatta di nuovo! 540 animali con 16 cacciatori in Portogallo, un record per una super battuta”, […]

» Read more

Il più grande iceberg del mondo è arrivato a meno di 50 km dalla Georgia del Sud: si rischia una catastrofe ecologica

Con una superficie di 4.200 chilometri quadrati A68a è il più grande iceberg del mondo e minaccia la Georgia del Sud: appena una settimana fa era a 400 km, ora a meno di 50. L’impatto sarebbe una catastrofe per gli ecosistemi e, ancora una volta, sono le azioni umane la causa principale. La sua storia parte da lontano: si era staccato infatti […]

» Read more

Scoperta la “Cappella Sistina degli antichi”: 13 km di incisioni rupestri di 12mila anni

Straordinaria scoperta nel cuore della Foresta Amazzonica: un “muro” lungo 8 miglia colmo di incisioni rupestri di animali estinti e persone. L’hanno già soprannominata “La Cappella Sistina degli antichi”. Si tratta di un muro lungo otto miglia colmo di dipinti preistorici di animali estinti e di persone, realizzati dai primi esseri umani che hanno raggiunto il Sud America 12.500 anni fa, scoperto […]

» Read more

La Danimarca sta abbattendo milioni di visoni per stroncare sul nascere un potenziale coronavirus mutato

L’epidemia di coronavirus tra i visoni da pelliccia danesi sembra fuori controllo e potrebbe costituire un rischio per tutti: Sars-Cov-2 potrebbe continuare a mutare rendendo inutili gli sforzi per il vaccino Com’era già successo anche in altri Paesi durante la prima ondata, la Danimarca sta di nuovo combattendo con i focolai di coronavirus all’interno degli allevamenti di visoni da pelliccia, animali particolarmente suscettibili all’infezione. Se un mese […]

» Read more

Il gatto gigante, l’ultimo mistero delle Linee di Nazca

È il gatto più grande del mondo e anche uno dei più antichi. Stiamo parlando del disegno- vecchio pare di 2 mila anni- realizzato sul pendio di una collina nel deserto peruviano, scoperto durante i lavori di conservazione del sito archeologico di Nazca e Palpa, Patrimonio dell’UNESCO dal 1994. Il luogo è famoso per gli oltre 800 geoglifi – disegni realizzati scalfendo la superficie […]

» Read more

Kilimangiaro in fiamme, a rischio habitat rarissimi e animali unici

Kilimangiaro in fiamme, a rischio habitat rarissimi e animali unici L’allarme lo lancia il Wwf: «Un incendio di vaste proporzioni sta divorando foreste e ambienti steppici del Kilimangiaro, a 3.700 metri, in una delle aree più preziose per la biodiversità del pianeta. Con tutta probabilità a diffondere i roghi è stato il fuoco acceso per riscaldare il cibo da parte di una delle tante spedizioni. Il fuoco […]

» Read more

Per comunicare con i gatti socchiudi gli occhi: lo interpretano come un ‘sorriso’ e rispondono

Un team di ricerca britannico guidato da scienziati dell’Università del Sussex ha dimostrato che per stringere un legame con un gatto, anche con uno che non si è mai visto prima, è sufficiente socchiudere gli occhi lentamente fino a chiudere le palpebre per un paio di secondi. I gatti lo interpretano come un “sorriso” e ricambiano, divenendo più ricettivi e […]

» Read more

Ogni 20000 anni il deserto del Sahara si trasforma in una distesa verdeggiante

Da deserto a pianura verde e viceversa: l’area cambia radicalmente aspetto ogni 20mila anni in sincronia con l’attività dei monsoni. La scoperta del MIT Il deserto del Sahara è uno dei luoghi più aspri e più inospitali del pianeta, coprendo gran parte del Nord Africa tra migliaia di chilometri quadrati di rocce e dune battute dal vento. Ma non è […]

» Read more

I meravigliosi colori degli insetti intrappolati nell’ambra di 99 milioni di anni

Incredibili davvero i colori di questi esemplari di insetti, perfettamente conservati nell’ambra risalente a 99 milioni di anni, quando i dinosauri vagavano ancora sulla Terra. Un nuovo studio pubblicato su Proceedings of the Royal Society B mostra in modo stupendo come apparivano alcuni insetti del Cretaceo medio, facendo luce sul comportamento e sull’ecologia degli insetti nel profondo passato geologico. È insolito che […]

» Read more

Il mistero della morte di centinaia di elefanti in Botswana

Un numero senza precedenti di elefanti trovati morti e branchi che giranno in tondo. Nessuno conosce la causa Niall McCann, dell’ONG britannica National Park Rescue, ha detto a BBC Africa che, dall’inizio di maggio, i  suoi colleghi che lavorano in Botswana hanno avvistato più di 350 carcasse di elefanti nel Delta dell’Okavango. Nessuno sa perché i pachidermi muoiano, e Il Botswana ospita […]

» Read more
1 2 3 4 5 13