Azerbaijan: che cos’è questa strana creatura?

Un video decisamente curioso sta girando in questi giorni sul web, dove ormai si può vedere di tutto senza essere più sicuri di nulla. Il filmato mostra una creatura bizzarra, alta non più di mezzo metro, con un muso che ricorda una scimmietta e una foltissima pelliccia scura che le ricopre tutto il corpo, ad eccezione del volto e delle mani. Un primate […]

» Read more

CERVELLO “WIFI” PER LA CURA DELLA PARALISI

Il cervello è costituito da una vasta rete di cellule chiamate neuroni. Le Informazioni che vengono elaborate nel cervello trasmettono picchi di energia da un neurone all’altro, ma una lesione al midollo spinale può portare ad una interruzione dei segnali elettrici che dal cervello raggiungono il resto del corpo, causando una paralisi. Un team di scienziati ha elaborato un innovativo […]

» Read more

Scimmie schiave nelle piantagioni di cocco, sfruttate come forza lavoro animale in agricoltura

Nuove atrocità contro gli animali. In Sumatra nei mercati, in particolare quello di Sungai-Sariak a Pariaman ad Ovest dell’Indonesia, si presenta uno spettacolo agli occhi dell’osservatore, davvero raccapricciante. Scimmie macachivengono trasportate qui, stipati in piccole gabbie, per essere vendute come “forza lavoro” da impiegare nella raccolta del cocco. La loro grande intelligenza le ha condannate ad una vita di schiavitù […]

» Read more

Sediba: scoperto l’anello mancante fra l’australopiteco e l’uomo?Un strano ominide forse cambierà la storia evolutiva.

L’australopiteco sediba, di due milioni di anni fa, è un mosaico di tratti umani e scimmieschi e gli scienziati non sanno dove collocarlo tra gli antenati dell’Homo sapiens Due scheletri fossilizzati, abbastanza completi e ben conservati, di alcuni strani australopitechi che vissero in Africa quasi due milioni di anni fa sconcertano gli investigatori di 16 istituzioni di tutto il mondo […]

» Read more

Prime foto rinopiteco del Myanmar

Nel 2010 i ricercatori Fauna & Flora International (Ffi) hanno descritto una nuova specie di primati, Il rinopiteco di Stryker (Rhinopithecus strykeri ), della sottofamiglia dei colobini, che vive nel Myanmar settentrionale dove viene chiamata “mey nwoah” (scimmia con il naso all’insù) e si dice che la pioggia la faccia starnutire cadendo al’interno del naso, perciò gli abitanti dell’area sostengono […]

» Read more