Buco nero a mille anni luce dalla Terra

È il più vicino al Sistema solare tra tutti quelli trovati finora e fa parte di un sistema triplo che può essere visto a occhio nudo. Situato nella costellazione del Telescopio, ha una massa pari ad almeno quattro volte quella del Sole, ed è stato il moto delle due stelle compagne a tradirne la presenza Un’equipe di astronomi dell’Eso (European […]

» Read more

Professore di Harvard non esclude misteriosi segnali radio come comunicazione aliena

Dal 16 settembre 2018, i ricercatori del Canadian Hydrogen Intensity Mapping Experiment (CHIME) hanno catturato segnali periodici di radiodisturbi veloci ( FRB ), segnali luminosi con durata in millisecondi e di origine extragalattica. Fino ad allora, queste esplosioni di FRB sono state catturate sporadicamente e senza un modello regolare, ma dal 2018 è stata rilevata una periodicità di 16,3 giorni, con ogni segnale che […]

» Read more

Stelle come gemelle siamesi: la scoperta degli astrofili italiani

stelle siamesi

Scoperta importante quella del team di astrofili italiano Gruppo Astrofili Polidoro. A circa 800 anni luce dalla Terra, infatti,  è stata scoperta una nuova stella variabile che si presenta in un modo inaspettato e le cui caratteristiche sono ancora al vaglio e allo studio degli esperti. La scoperta del sistema binario L’American Association of Variable Star Observers ha approvato una scoperta effettuata da un gruppo […]

» Read more

Scoperto il primo sistema solare con cinque stelle

E’ un sistema pentastellato, il primo nel suo genere, quello appena scoperto grazie ai telescopi SuperWASP, dedicati alla ricerca di esopianeti. Una coppia stretta stretta, un’altra coppia più compassata, assieme una stella solitaria che cerca di passare inosservata, compongono l’insolito quintetto

» Read more

Che la forza sia con te.Come si formano i pianeti nei sistemi con due stelle?

I ricercatori della Bristol School of Physics, studiando la formazione del pianeta circumbinario Kepler-34(AB)b tramite un modello al computer, hanno scoperto che con ogni probabilità i pianeti che orbitano attorno a entrambe le stelle di sistemi binari non possono essersi formati in quei dintorni, gravitazionalmente ostili.Di Matteo De Giuli.  Luke Skywalker su Tatooine. Crediti: Wikipedia Nei primi minuti di Guerre […]

» Read more

UN PIANETA EXTRASOLARE BLU COME LA TERRA SCOPERTO DA HUBBLE

Per la prima volta gli astronomi sono stati in grado di osservare il colore di un pianeta extrasolare nelle lunghezze d’onda della luce visibile: la sua atmosfera è di un affascinante profondo blu cobalto. Il pianeta è HD 189733b a soli 63 anni luce dalla Terra: secondo gli scienziati, piogge di vetro e venti superveloci creerebbero questa colorazione a noi tanto familiare.

» Read more
1 2