Uomo in stato vegetativo da 15 anni mostra segni di coscienza per la prima volta grazie a un piccolo stimolatore di nervi

stato vegetativo

Un uomo che è stato in uno stato vegetativo per 15 anni dopo un incidente d’auto ha mostrato per la prima volta segni di coscienza, grazie all’impianto di un piccolo stimolatore nervoso. Usando una semplice operazione di 20 minuti, i neurochirurghi hanno accoppiato lo stimolo al nervo vago nel torace del paziente di 35 anni. Il risultato sorprendente sfida la […]

» Read more

10 alimenti che creano dipendenza come i farmaci

dipendenza

Spesso viene  consigliato di stare alla larga dai farmaci a causa delle loro conseguenze negative. Come si dice spesso, una volta iniziato, è difficile smettere. Quello che molti di noi non sanno è che le droghe non sono le uniche cose che creano dipendenza. Quello che molte persone ignorano è che certi cibi possono creare dipendenza, alcuni  hanno sui nostri corpi gli stessi effetti […]

» Read more

Camminare rigenera il cervello, allevia la tristezza e lo stress

Se ti senti triste, preoccupato o ansioso, uno dei migliori rimedi naturali è camminare. Allontanati, letteralmente, dalla fonte del problema e immergiti nella natura. Non c’è niente di meglio di una bella passeggiata per alleviare il dolore, sbarazzarsi dello stress accumulato e ricaricare le batterie.

» Read more

SE AVVERTI QUESTI SINTOMI, SEI AFFETTO DA QUESTA MALATTIA SENZA NEMMENO SAPERLO…

La fibromialgia è una malattia molto diffusa, ma spesso non riconosciuta tanto che viene soprannominata la “malattia invisibile“. In Italia colpisce circa 1.5-2 milioni di persone, sia adulti che bambini, ma sopratutto donne tra ai 40 e i 50 anni.

» Read more

Dormire poco fa male al cervello: lo può portare ad auto-divorarsi e si rischia l’Alzheimer

La privazione cronica del sonno spinge le cellule cerebrali deputate alla ‘pulizia’ dei materiali di scarto a un’iperattività, con un raddoppio dei processi di fagocitosi. Tale anomalia è stata già associata a patologie neurodegenerative come il morbo di Alzheimer.

» Read more

Dimagrire camminando: perché camminare fa bene

Dimagrire camminando: camminare regolarmente aiuta a dimagrire ma fa bene in generale alla salute, allunga le aspettative di vita e previene le malattie croniche, grazie alla sua azione contrastante del colesterolo, dell’infarto, dei tumori e dell’indice glicemico. È ormai certo, camminare fa bene e non richiede impegno. Può anche essere divertente ed essere davvero molto efficace per aiutarvi a dimagrire camminando.

» Read more

Possiamo ricordare un evento cancellando altri ricordi

Ricordare un evento passato è possibile grazie a un meccanismo cerebrale che lo fa emergere, grazie alla rimozione di tutti gli altri Perché ricordiamo un evento particolare del passato? Secondo un nuovo studio, pubblicato su “Nature Neuroscience” da un team di ricercatori delle Università di Birmingham e di Cambridge, la possibilità di richiamare alla memoria un ricordo è strettamente connessa alla cancellazione di altri […]

» Read more

Un viaggio nell’aldilà? Pensa a tutto la nostra mente

Tutto ha avuto inizio «in un mondo di nuvole bianche e rosa, stagliate contro un cielo blu scuro come la notte e stormi di esseri luminosi, che lasciavano dietro di sé una scia altrettanto lucente». In questo racconto, tratto da “La prova del paradiso” di Eben Alexander, potrebbero riconoscersi altre persone che hanno avuto esperienze di pre-morte. La realtà percepita da […]

» Read more