Come liberare l’ormone della felicità e trasformare una brutta giornata in una molto migliore

Lo sapevi che la felicità ha una base scientifica? Le endorfine sono sostanze rilasciate dal nostro cervello in modo che sentiamo che tutto va bene. Qui ti diciamo come puoi stimolarne la produzione. Le endorfine sono ormoni prodotti nella ghiandola pituitaria, situata alla base del cervello. Regolare l’umore, ridurre il dolore e la stanchezza e controllare la sensazione di piacere sono tre delle […]

» Read more

Tutti i benefici del lavorare a maglia confermati da studi scientifici

Oggi c’è un ritmo frenetico del vivere , quindi ci si sente spinti ad allentare lo stress, cercando di trovare conforto nello sport, facendo trekking nella natura, o con la meditazione. Scelte non sempre alla portata di tutti per mancanza di denaro e di tempo. Una soluzione economica e terapeutica è la lanaterapia conosciuta anche come Knitting , l’attività di lavorare a […]

» Read more

Pensi che gli atei siano immorali? Studio rileva che essi sono più generosi delle persone religiose

Le persone non religiose  (agnostici o atei) sono spesso visti come moralmente sospette, inattendibili o addirittura immorali. Tuttavia, un nuovo studio pubblicato sulla rivista Current Biology suggerisce esattamente il contrario. Secondo i risultati della ricerca internazionale, che ha analizzato il comportamento dei bambini di sei paesi diversi, con educazioni religiose dimostrano molto meno altruismo rispetto ai loro coetanei non religiosi.

» Read more

Le emozioni umane saranno classificate come un disturbo mentale nel nuovo prontuario psichiatrico DSM-5

Il mondo della psichiatria sembra orientarsi ufficialmente verso una gravissima aberrazione. Praticamente, ogni emozione umana vissuta dall’essere umano – la tristezza, il dolore, l’ansia, la frustrazione, l’impazienza, l’eccitazione – verranno classificate come “disturbo mentale”, con il conseguente pesante trattamento farmacologico. La nuova versione del DSM-5, la bibbia della psichiatria, dovrebbe essere disponibile tra pochi mesi e, secondo indiscrezioni diffuse da alcuni […]

» Read more

Stati depressivi possono essere dovuti a carenza di vitamina B12 nel sangue

Scarsi livelli di vitamina B12 e folati nel sangue possono aumentare il rischio di sviluppare sintomi di depressione melanconica, e anche la sindrome metabolica. Dietro alla depressione, in particolare quella cosiddetta melanconica potrebbero anche esserci insufficienti quantità di folati e vitamina B12 nel sangue, secondo uno studio. I ricercatori hanno voluto indagare, per la prima volta, come agiscono queste sostanze […]

» Read more