Come si predice l’infarto (e come si evita), basta un semplice esame del sangue

Al via la fase due di un nuovo studio multicentrico per predire il rischio di infarto associando i dati TAC a quelli di biomarcatori presenti nel sangue l Centro Cardiologico Monzino apre la seconda fase del reclutamento dello studio INTESTRAT-CAD, che permetterà di predire se una persona con aterosclerosi svilupperà un infarto miocardico acuto, sulla base dei risultati di una TAC coronarica e di un […]

» Read more

L’infarto può essere molto simile al bruciore di stomaco; impara a riconoscerlo

Può sembrare uno scherzo, ma è una cosa seria: ci sono molte somiglianze tra un forte bruciore di stomaco e un infarto, al punto che molte persone confondono una cosa con un’altra, il che può essere fatale. Pensando a questa confusione, la Mayo Clinic, un’organizzazione americana che lavora con la ricerca e i servizi medici, ha prodotto una guida che spiega […]

» Read more

Sgonfiano e danno energia: 10 effetti che le banane hanno sul nostro corpo

La banana è uno dei frutti più benefici al mondo: combatte il colesterolo, abbassa la pressione regolarizza l’intestino. Ecco 10 motivi per cui si dovrebbero mangiare più spesso.

» Read more

Smog, dopo infarto e tumore ora il diabete: continuano gli studi sull’aumento di rischio

Tumore, malattie respiratorie e cardiovascolari, e ora anche il diabete: un nuovo studio danese ha fatto emergere la connessione tra esposizione agli inquinanti atmosferici e insorgenza del diabete. Un elemento nuovo nella ricerca, di cui si cerca ora di indagare le cause biologiche

» Read more