Addio punti di sutura, dai ricercatori la ‘colla’ atossica e biodegradabile che non lascia cicatrici

Atossica, flessibile e biodegradabile: una vera e propria colla a caldo promette di rivoluzionare il modo in cui si “chiudono” le ferite anche gravi. Un team di studiosi ha infatti messo a punto un super collante che, spalmato su una lesione, sarebbe in grado di richiuderla in modo perfetto, senza più bisogno degli antiestetici punti di sutura e senza lasciare cicatrici.

» Read more

Fu chiamato pazzo per la sua ricerca, ma poi vinse il premio Nobel per il suo trattamento di guarigione dal cancro

Jim Allison ha fatto alcune delle ricerche mediche più innovative dell’ultimo quarto di secolo. Ma prima di vincere il premio Nobel per il suo lavoro, ha dovuto provare instancabilmente le sue teorie contro una comunità scientifica scettica. Negli anni ’90, Allison fu definito un “pazzo” per aver affermato che il sistema immunitario poteva combattere il cancro.

» Read more

Il primo caso di cancro avanzato eliminato senza usare la chemioterapia piena,una speranza per il mondo

La donna non ha risposto ai trattamenti convenzionali, quindi ha deciso di sottoporsi a una procedura sperimentale. I risultati parlano da soli. Senza dubbio, quando pensiamo a quale sia la malattia più rappresentativa del nostro tempo, il primo che viene in mente è il cancro. Questo problema fa perdere molte vite all’anno; ma per fortuna, i progressi della medicina stanno riducendo il loro tasso […]

» Read more

Luca Cardillo, affetto da tumore maligno alla gamba, arrivato in Usa: bene la prima visita

tumore maligno

A Luca Cardillo, nel corso della prima visita negli USA, è stato spiegato che “la situazione resta grave” e che non può sperare in una guarigione totale. Il team medico in questi giorni valuterà se esistono altre terapie, di tipo sperimentale, da adottare nel suo caso. In altre parole, se il suo corpo è in grado di sopportarle.

» Read more

I SEGRETI DELL’UOMO CHE NON INVECCHIA, NONOSTANTE ABBIA 95 ANNI

Kazim Gurbuz ha davvero 95 anni, eppure non li dimostra. Quest’uomo di origini turche, si alza ogni mattino salutando e ringraziando il Sole, seguita da una rinfrescante nuotata e successivamente da intensi esercizi Yoga. Kazim è nato nel 1920 e sostiene che si può vivere fino a 130 se si rispettano poche e semplici regole, le stesse che lui mette […]

» Read more
1 2