Scoperta una grande barriera corallina dove non dovrebbe esserci: alla foce del Rio delle Amazzoni (VIDEO)

Sotto l’acqua fangosa un nuovo ecosistema e specie uniche al mondo.Ma la barriera corallina brasiliana è già a rischio trivellazioni petrolifere.

» Read more

Images of Change: la NASA pubblica 309 fotografie dei cambiamenti climatici della Terra

Quanto hanno influito i cambiamenti climatici sulla forma e sull’apparenza del nostro pianeta? Se fino a qualche tempo fa la questione poteva essere opinabile, da non molto tempo a questa parte esiste un nuovo strumento realizzato dalla NASA per comprendere in modo dettagliato quanto siano cambiate le apparenze della terra viste dall’alto. Il sito “Images of Changes” mostra infatti 309 […]

» Read more

Scettici sui cambiamenti climatici? Venite allora a vedere sui ghiacciai del Monte Bianco

di  ANDREA BAROLINI www.lifegate.it Una reporter di Bloomberg è tornata dopo ventisette anni sul Monte Bianco. I tre gradini che, nel 1988, la separavano dai ghiacciai oggi sono diventati 370. Se c’è ancora qualcuno che non crede ai cambiamenti climatici, il consiglio è di visitare il ghiacciaio del Monte Bianco, in Francia. E, per chi non potesse, di leggere il […]

» Read more

Il Niño ha una probabilità del 60% di durare per tutto il 2015. Ipotesi doppiamente inquietante

La National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA)  sostiene che vi è  una possibilità del 60 per cento che El Niño dichiarato nel marzo  possa continuare per tutto l’anno. El Niño è un modello di tempo”caratterizzata da temperature insolitamente calde nelle acque equatoriali  del Pacifico equatoriale.” Forti eventi di  El Niño sono associati con condizioni meteorologiche estreme intorno al globo specie […]

» Read more

Risolto l’enigma del misterioso ‘buco nero’ apparso in Siberia

La sua apparizione improvvisa ha sorpreso il mondo, e a pochi giorni di distanza dal suo avvistamento è ancora al centro dell’interesse globale. Si tratta di un “buco nero” nelle remote terre siberiane, un cratere di circa 80 metri comparso misteriosamente nella Penisola Yamal. Dopo varie speculazioni sulla sua natura, qualcuna di stampo scientifico (il luogo di atterraggio di un […]

» Read more

Gli Usa al gelo, ecco perché

I negazionisti del cambiamento globale vedono nel freddo record di questi giorni la prova che il mondo non si sta surriscaldando. Ma probabilmente è il contrario. Temperature tra -40 e -45°C. Raffiche di vento gelido. Una morsa di freddo come non se ne sentivano da decenni sta attanagliando in questi giorni diverse regioni degli Stati Uniti, tra cui Midwest, Montana,South Dakota e Iowa. E va […]

» Read more

Come il riscaldamento globale causa le glaciazioni

a cura di Stefano Fait per IxR Il seguente studio conferma le intuizioni dell’agronomo, ingegnere e glaciologo John D. Hamaker (1914–1994): quando le differenze di temperatura tra i poli e i tropici aumentano si intensificano anche gli eventi climatici estremi. Più umidità evaporata viene sospinta dalle correnti atmosferiche alle latitudini più elevate, dove si deposita come ghiaccio e neve, causando le glaciazioni […]

» Read more

Ghiaccio al Polo Nord in aumento e neve in Egitto: segnali di una prossima “era glaciale”?

Buone notizie dal Mar Glaciale Artico: dopo molti anni di costante assottigliamento, il ghiaccio marino dell’Artico è tornato a crescere, facendo registrare ad ottobre un incremento del 50% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. Intanto, un’ondata d’aria artica ha colpito nei giorni scorsi il Medio Oriente è riuscita a penetrare fin verso l’Egitto settentrionale, portando la neve fino alla capitale […]

» Read more

Scoperto nuovo killer del clima, il gas serra più potente in atmosfera

Si tratta del Pftba, che non esiste in natura: è stato creato dall’uomo  ha un effetto 7mila volte più elevato della CO2. Mentre gli scienziati riconoscono ormai quasi collegialmente il collegamento tra aumento dei gas serra e riscaldamento globale che produce effetti in varie parti del pianeta che spesso tutti possono constatare (fenomeni atmosferici estremi e riduzione dei ghiacciai in […]

» Read more

Haiyan, forse il peggio deve ancora venire

Gli effetti  a lungo termine di grandi tempeste come quella che si è abbattuta sulle Filippine non sono ancora del tutto chiari.Ma sicuramente non fanno bene al nostro pianeta. 10mila morti (per ora), 600mila sfollati, una nazione in ginocchio. Ma il tragico bilancio di Haiyan, il super-tifone che si è abbattuto sulle Filippine, potrebbe essere ancora aperto. E probabilmente è destinato […]

» Read more
1 2 3