Denti di 9,7 milioni di anni scoperti in Germania potrebbero riscrivere la storia dell’umanità

Gli archeologi hanno fatto una scoperta così sensazionale che hanno aspettato un anno per annunciarla, perché dovevano essere sicuri di avere la datazione corretta. Una serie di denti appartenenti ad una specie di origini precoce ,è stata  trovata  in Germania, risalente a 9,7 milioni di anni fa. Questa scoperta  potrebbe essere un altro tassello per la teoria dell’Europa come luogo in […]

» Read more

Le scimmie brasiliane che producono utensili taglienti come gli antichi esseri umani (VIDEO)

Ancora un mistero il perché lo facciano, forse per leccare e sniffare silicio o licheni   Un team di ricercatori britannici delle università britanniche di Oxford e dell’ University College London e brasiliani dell’Universidade de São Paulo hanno osservato un gruppo di  cebi barbuti (Sapajus libidinosus) dl Parque Nacional da Serra da Capivara, in Brasile, spaccare deliberatamente delle pietre, creando involontariamente […]

» Read more

Virus neandertaliani nel nostro DNA

Alcuni di noi custodiscono nel proprio DNA tracce di virus che avevano infettato i nostri dimenticati cugini eurasiatici: l’uomo di Neandertal e l’uomo di Denisova. I virus – secondo Robert Belshaw e il suo team, proveniente dalle Università di Oxford e Plymouth – si sarebbero originati all’incirca 500.000 anni fa, quando né i neandertaliani, né i denisoviani, né – tantomeno – i […]

» Read more