Dai dati del programma GAMMA l’universo sta morendo

L’Universo si sta spegnendo lentamente. E’ quanto emerge da uno studio che ha permesso di determinare il bilancio energetico dell’Universo locale grazie all’analisi dei dati di oltre 200 mila galassie. I risultati, che saranno riportati su Monthly Notices, suggeriscono che l’energia prodotta oggi in una certa zona dello spazio risulta circa la metà di quella prodotta due miliardi di anni […]

» Read more

Segni di vita tra le nebulose planetarie

Il telescopio orbitante dell’ESA Herschel ha scoperto che alcune molecole fondamentali per la creazione dell’acqua resistono ad ambienti ostili come quelli delle nebulose planetarie. Non solo: in due studi è stata avanzata l’ipotesi che la radiazione UV possa promuovere la loro creazione invece che distruggerle.Di Eleonora Ferroni.

» Read more

Scoperta una grande quantità di vapor d’acqua intorno alla giovane stella DG Tau

Scoperta grazie alle osservazioni del telescopio spaziale Herschel dell’ESA una grande quantità di vapor d’acqua nel disco attorno ad una giovane stella da cui si formerà un sistema planetario simile al nostro. Un risultato di fondamentale importanza perché potrebbe spiegare l’origine dell’acqua e della Vita sulla Terra. La scoperta è stata guidata da una giovane ricercatrice italiana associata INAF.

» Read more