Perché i grandi animali marini nuotano in tondo e a spirale?

Confermato un comportamento comune a tartarughe, squali e cetacei che potrebbe avere spiegazioni diverse Con lo sviluppo della tecnologia di biologging, è diventato possibile indagare il percorso di movimento tridimensionale degli animali marini su una scala spazio-temporale in metri e secondi. Lo studio “Similar circling movements observed across marine megafauna taxa”, pubblicato su iScience da un team di ricercatori giapponesi, francesi, statunitensi e italiani (Paolo […]

» Read more

Non è computer grafica: questa creatura marina multicolore è reale

Le immagini dell’angelo marino (Clione limacina) registrate dal biologo e fotografo marino Alexander Semenov, richiamano l’attenzione per le particolari caratteristiche di questo mollusco. Il biologo è a capo del team di subacquei presso la stazione biologica del Mar Bianco dell’Università statale di Mosca. Semenov afferma di avere un interesse particolare per la macrofotografia in un ambiente naturale, perché consente di osservare […]

» Read more

Scoperto uno stupefacente blocco d’ambra del Cretaceo con oltre 40 creature marine e terrestri

All’interno di un blocco d’ambra risalente a circa 100 milioni di anni fa, in pieno Cretaceo, un team internazionale di paleontologi ha scoperto i resti di oltre quaranta creature, sia marine che terrestri. Tra gli animali rilevati dalla tomografia a raggi X vi sono un’ammonite, quattro lumache di mare, numerosi insetti, isopodi, un millepiedi e un ragno. di Andrea Centini […]

» Read more