Scoperto un gemello del Sole a 184 anni luce da noi: possibile “Terra 2.0” nel sistema

Un team di ricerca internazionale guidato da astronomi ha individuato un gemello del Sole a 184 anni luce di distanza da noi. Si tratta di una nana gialla poco più grande ma con parametri sovrapponibili, come luminosità, temperatura superficiale e composizione chimica. Ciò significa che se avesse un pianeta roccioso nella fascia abitabile, esso potrebbe ospitare condizioni ideali e vita […]

» Read more

Tempesta di materia oscura si abbatte contro la Terra: cosa sta succedendo

Gli astrofisici dell’università spagnola di Saragozza hanno calcolato che la Terra in questo momento viene investita da una “tempesta” di materia oscura, una componente di materia dell’Universo che ancora non siamo in grado di rilevare. Il fenomeno origina da un flusso stellare denominato S1, resti di una galassia nana divorata dalla Via Lattea tanto tempo fa.

» Read more

“Oumuamua è una sonda aliena spinta dalla luce stellare”

Ormai è lontano, lontanissimo,  e non possiamo più né osservarlo, né studiarlo. Ma i dati raccolti durante il suo passaggio ravvicinato, quelli sì, possono essere oggetto di analisi e di valutazioni. Stiamo parlando di ‘Oumuamua, il primo visitatore interstellare di cui siamo a conoscenza, un “messaggero”- come significa il suo nome in hawaiano- arrivato da chissà dove. A oltre un anno dalla […]

» Read more

Marte, scoperta storica: nell’acqua del Pianeta Rosso c’è abbastanza ossigeno per ospitare la vita

Astronomia, uno studio del Caltech ha rilevato che nell’acqua salata che si trova nel sottosuolo di Marte c’è ossigeno sufficiente per ospitare varie forme di vita

» Read more

Tredici stelle in arrivo da un’altra galassia, sfrecciano a 2 milioni km/h

stelle

Una ricerca condotta sui dati di Gaia Dr2 mostra per la prima volta le prove dell’esistenza di una popolazione di stelle ad alta velocità con origine extragalattica. Media Inaf ha intervistato il primo autore dello studio, Tommaso Marchetti, ricercatore 27enne alla Leiden University, in Olanda

» Read more

Su Saturno c’è un altro strano esagono, scienziati sconcertati

esagono

Un bizzarro vortice a forma di esagono si è formato sopra il polo nord di Saturno nel periodo in cui l’emisfero nord del pianeta entra in estate, questo secondo i dati della missione internazionale Cassini-Huygens.  L’insolito vortice sta roteando vorticosamente centinaia di chilometri sopra le nuvole nella parte stratosferica dell’atmosfera del pianeta con gli anelli. Tratto da www.livescience.com

» Read more

L’esperto: “Serve un piano in caso di contatto alieno”

contatto alieno

Che fare in caso di contatto alieno? Nulla. L’eventualità non viene nemmeno presa in considerazione dalle Autorità, essendo estremamente improbabile da un punto di vista scientifico,  e non ci sono piani o protocolli da seguire. Questa è la risposta data poche settimane fa dal governo tedesco ad un deputato dell’opposizione, Dieter Janecek, che chiedeva appunto quali fossero le procedure previste se mai una […]

» Read more
1 2 3 4 5 88