Tutti i benefici del nuoto, e tutti i muscoli coinvolti

Il nuoto è una delle attività più complete che si possono realizzare. Attraverso il nuoto si può tonificare tutto il corpo, allenando i muscoli e rinforzando le articolazioni.

Nuotando si possono bruciare molte calorie, ma è utile anche per alleviare lo stress e migliorare l’umore. Il nuoto ci permette di bruciare circa 500-600 calorie ogni ora (dipende, ovviamente, dall’intensità).

Loading...

Stile libero. Si esercitano principalmente i muscoli dorsali, pettorali, deltoidi, tricipiti e bicipiti. Vengono coinvolti anche glutei e quadricipiti. Si possono bruciare circa 250 calorie in 20 minuti.

Farfalla. Vengono coinvolti i bicipiti e i tricipiti, ma anche i pettorali, i glutei, i polpacci, il pavimento pelvico e i deltoidi. In 20 minuti si possono bruciare circa 400 calorie.

Rana. Il 50% dello sforzo va alle gambe, l’altro 50% alle braccia, quindi vengono coinvolti bicipiti, deltoidi e pettorali. In modo indiretto vengono coinvolti anche i glutei e gli adduttori. Si bruciano 360 calorie in 20 minuti.

Dorso. Si tratta dello stile più adatto a chi soffre di problemi alla schiena, e vengono coinvolti gli stessi muscoli dello stile libero. Ci permette di bruciare 250 calorie in 20 minuti.

Il nuoto ci aiuta anche a migliorare il sistema respiratorio, aumentando la capacità polmonare. Essendo un esercizio aerobico di bassa intensità, aiuta anche ad abbassare il colesterolo e regolare gli zuccheri nel sangue.

Foto anteprima:Di Consell Comarcal del Baix Empordà – www.flickr.com , CC BY-SA 2.0, commons.wikimedia.org

Fonte:www.rimedio-naturale.it

SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...